"Italia's got Talent", Pellegrini e Maionchi in giuria con Bisio e Matano

Lodovica Comello | Italia's Got Talent

La conduttrice di IGT Lodovica Comello

Cambiamenti in vista per la nona edizione di Italia's Got Talent che andrà in onda a partire dall'autunno 2018. La "Divina" è alla prima esperienza in un talent show ma la personalità che la contraddistingue la aiuterà ad intraprendere questo nuovo percorso. Al suo fianco gli "storici" Claudio Bisio e Frank Matano, mentre una seconda new entry sarà Mara Maionchi.

La produttrice discografica Mara Maionchi dopo l'esperienza di "X Factor" raddoppia invece il suo impegno nelle vesti di giudice e, dopo aver scoperto talenti come Tiziano Ferro e Gianna Nannini, si appresta a valutare artisti delle più disparate categorie forte della sua pluriennale esperienza e della sua rinomata ironia. Anche Matano è sul grande schermo dal 10 maggio con la commedia "Tonno Spiaggiato".

Le registrazioni prenderanno il via il 28, 29 e 30 maggio dal Teatro delle Muse di Ancona, e poi il 25, 26 e 27 giugno in scena al Teatro Comunale di Vicenza e, infine a chiudere il 2, 3, 4 e 5 luglio al Teatro degli Arcimboldi di Milano.

Dal backstage la spumeggiante Lodovica Comello inciterà i concorrenti a dare il massimo per ottenere almeno 3 "sì", e avere così il lasciapassare per le semifinali. Sul palco si alterneranno maghi, ballerini, contorsionisti, funamboli, comici e cantanti.

Roma: Alisson resta anche grazie all'adeguamento del contratto
Ne abbiamo persa qualcuna per mancanze negli ultimi metri, e questo è un atteggiamento che devono cambiare tutti. La Juve ha fatto così, dobbiamo imparare anche dagli altri e continuare così che siamo sulla strada giusta.


Chi volesse partecipare come pubblico può iscriversi telefonando allo 02 92 800 555 o scrivendo, per le rispettive città.

Media partner del programma per il secondo anno consecutivo è Radio Italia, tra i principali network radiofonici nazionali, che accompagna lo show dai casting sino alla finale, con appuntamenti on air, su radioitalia.it e sulle pagine social della radio.

Prosegue con convinzione, dunque, il progetto del programma strappato a Mediaset nel 2015, quando venne trasmessa la prima edizione di Italia's Got Talent sulle reti di proprietà Sky. La regia è di Luigi Antonini e Sara Ristori.

Latest News