Juventus Campione d'Italia con lo 0-0 a Roma. Milik-Albiol, Napoli ok

La Sampdoria saluta col Napoli:

Sampdoria-Napoli, probabili formazioni: out Quagliarella. Zapata è in dubbio

Gli azzurri sono di scena al Ferraris di Genova, avversaria la Sampdoria.

Sampdoria: Belec 6; Regini 5.5 (81' Strinic sv), Ferrari 5.5, Andersen 6, Bereszynski 5; Praet 5.5, Torreira 5.5, Linetty 5; Ramirez 5; Caprari 5.5 (70' Zapata 5.5), Kownacki 6 (87' Alvarez sv). All.

Napoli (4-3-3): Reina; Hysaj, Albiol, Koulibaly, Mario Rui; Allan (81′ Rog), Jorginho, Zielinski; Callejon (67′ Hamsik), Mertens (71′ Milik), Insigne.

Massimo Carlotto, lo scrittore accusato di omicidio approda in Rai
Tornato in Italia fu condannato a 18 anni di carcere , fu graziato dal presidente della Repubblica e tornò libero nel 1993. Massimo Carlotto , il noto scrittore accusato di omicidio a 18 anni di carcere , conduce Real Criminal Minds .


Solo per la maglia e per l'onore il Napoli scende in campo questa sera in contemporanea con la Juventus in odore di scudetto. "Sono felicissimo per la vittoria di stasera". L'ultima vittoria della Samp risale al 16 maggio 2010 con l'1-0 siglato da Pazzini.

La Samp ospita il Napoli ferito dagli ultimi risultati che ne hanno compromesso la corsa per lo scudetto, la Samp ha la possibilità di presentarsi, con un successo, all'ultima giornata con ancora un piccolo spiraglio per la qualificazione in Europa League dovuto alla sconfitta della Fiorentina e al pari dell'Atalanta, risultati avvenuti nel pomeriggio. Un episodio grave che mette un'ulteriore macchia su un campionato che, per altri versi, ha regalato emozioni, bel gioco e una sfida anche avvincente, fino a quando è stata regolarmente "arbitrata", tra Napoli e Juventus. E chissà che questa volta non si possa anche vincere. Già Maurizio Sarri nella prima frazione di gioco si era lamentato con il quarto uomo. "Ad ogni modo, credo sia doveroso, al di là del valore riconosciuto da tutti dell'avversario, cercare di chiudere davanti al nostro pubblico nella maniera migliore per impreziosire il nostro cammino". Un altro ex della gara, Duvan Zapata, non è al meglio e dovrebbe accomodarsi in panchina. Poi giocheremo contro la squadra che ha saputo dare lustro al calcio italiano, che ha saputo andare oltre i confini nazionali per il calcio che ha giocato. Con questo tweet, pochi secondi dopo la fine della partita di Roma, il club bianconero ha celebrato l'ennesimo titolo della sua storia.

Latest News