Atalanta, ag. Barrow: "Inter? Ho visto Ausilio, stanno facendo le loro valutazioni"

Atalanta, ag. Barrow:

Atalanta, ag. Barrow: "Inter? Ho visto Ausilio, stanno facendo le loro valutazioni"

"Non sta a me parlare di numeri, ma non posso non notare che, dal dopo Neymar in poi, le valutazioni del calciatori sul mercato nazionale e internazionale sono cambiate".

Se le speranze interiste di qualificazione in Champions League sono ancora vive, è anche merito del gol di Barrow nell'1-1 tra bergamaschi e la Lazio a Roma dieci giorni fa. Ciascuno di loro ha attirato l'interesse di diverse big italiane e non, con alcune voci che vedevano l'attaccante gambiano nel mirino di Borussia Dortmund e Chelsea e il centrocampista ex-milan sondato in particolare dai dirigenti della Juve. Il giocatore sarebbe l'ideale per giocare sulla trequarti o davanti alla difesa per lo schieramento tattico di Spalletti. Nel contempo, questa doppia cessione dovrebbe fruttare a Suning una plusvalenza di circa 10 milioni di euro visto che Piero Ausilio sta lavorando pure in tal senso considerando gli obblighi del Fair Play Finanziario.

OnePlus 6, finisce su Amazon la nuova finitura a specchio
Quest'anno ha già visto l'azienda aggiungere nuove partnership in Svezia e Paesi Bassi con Telia e Belsimpel, rispettivamente.


L'Inter, però, è fortemente interessata al giocatore.

Come è risaputo la Juventus ha rapporti più che buoni con l'Atalanta, società quest'ultima che ha dimostrato di saper crescere calciatori giovani e dal sicuro avvenire. In virtù di ciò l'affare sarebbe fattibile solo in prestito per cercare di valorizzarlo e di farlo ambientare in una squadra con aspettative inferiori nel campionato italiano.

Latest News