Mauro: "Per la stagione che ha fatto la Lazio meriterebbe la Champions"

La Roma è aritmeticamente in Champions l'obiettivo già centrato

Mauro: "Per la stagione che ha fatto la Lazio meriterebbe la Champions"

Il risultato interista sta bene anche alla Lazio, che attualmente si trova a due lunghezze di distanza dall'Inter, a quota 71 punti, e che domani dovrebbe solo vincere contro il Crotone all'Ezio Scida, per ottenere la certezza matematica di strappare il pass per la coppa dalle Grandi Orecchie.

INTER, PASSO FALSO LAZIO- Dal baratro ad un barlume di speranza.

Doppia fuga e Mohoric conquista Gualdo Tadino, crolla Chaves
La volata a due premia lo sloveno della Bahrain-Merida, con il gruppo degli inseguitori che arriva a 34". "Ora è un po' dura per il morale ma è la vita, avevo le gambe senza forza, sono cose che succedono".


NAVETTA BUS - Sarà sperimentato anche un nuovo servizio navetta: "Per aderire al nostro servizio di bus sharing 'BusInsieme' - prosegue Canigiani - è necessario visitare il sito indicato, registrarsi, prenotarsi e scegliere il punto della città da dove partire ed il punto in cui tornare: stiamo effettuato degli esperimenti per rendere il servizio più importante nel corso della prossima stagione". Tra una settimana Simone Inzaghi e Luciano Spalletti si giocheranno l'intera stagione in una primaverile serata romana che profuma di verdetto definitivo: paradiso o fallimento. Domenica prossima andrà in scena il match contro la Lazio in un Olimpico che si annuncia da tutto esaurito. Il pareggio di Crotone mette la squadra di Inzaghi nella buona posizione di chi potrà giocarsela avendo a disposizione due risultati su tre, ma quella di domenica rimane una sfida dalle mille insidie. Anche se Spalletti giura che sulla sua permanenza non ci sono dubbi. Nella Capitale la squadra di Allegri ha dunque certificato il suo ennesimo dominio stagionale, che solo il Napoli ha tentato di contrastare fino all'ultimo. Ok la rosa di campioni, ok la fortuna ma non si vincono 3 Champions League in 4 tentativi per caso. Da definire, invece, chi sarà la quarta rappresentante italiana nell'élite del calcio europeo. Il destino, e per essere precisi, pure il Crotone di Walter Zenga, hanno voluto che l'Inter potesse ancora giocarsi nell'ultima gara di campionato, lo scontro diretto con la Lazio, le sue chance di andare in Champions League.

Latest News