Roma, le pecore come tosaerba nei parchi

Pecore al lavoro sotto le Mura Estensi di Ferrara nel 2016

Pecore al lavoro sotto le Mura Estensi di Ferrara nel 2016

Nella rubrica "L'assessore risponde" che tiene sul suo profilo, Montanari ha infatti spiegato che la proposta "non è male" e anzi ha annunciato che "la sindaca Virginia Raggi mi ha sollecitato all'utilizzo delle percore, degli animali, per effettuare quest'attività, che già viene fatta al parco della Caffarella". Immaginate per un attimo la scena: villa Borghese - storica e centralissima villa romana -, oppure il parco del Celio - a due passi dal Colosseo - con un gregge di pecore a pascolare tra i tanti turisti e cittadini romani che le affollano.

IL CAMPIDOGLIO CORREGGE IL TIRO - Certo, quando a Roma si parla di "grandi ville", le prime che ovviamente vengono in mente sono Villa Borghese, Villa Doria-Pamphilj o Villa Ada, fiori all'occhiello della Capitale e non esattamente luoghi adatti a far pascolare degli ovini, se non altro per gli escrementi che lascerebbero sui prati e lungo i sentieri.

Il problema dello sfalcio dell'erba e delle aree verdi abbandonate è molto sentito a Roma e l'assessore Montanari lo sa bene.

Giulia De Lellis dimentica Damante con Jeremias Rodriguez? Il gossip
I due infatti sarebbero stati sorpresi insieme e chissà, magari l'amicizia si trasformerà presto in amore visto che entrami sono ormai single .


"È un modo semplice, che fanno in altre grandi città come Berlino, ci sembra giusto e interessante" spiegano dal Comune come riporta RomaToday. Ad applaudire invece il progetto è Coldiretti che ha osservato: "Con cinquantamila pecore allevate nel comune di Roma, la capitale può contare su un vero esercito di tosaerba naturali", ribadendo come l'idea non sia del tutto inedita in quanto già adottata da altre città. Per me e per noi, i bambini sono assolutamente fondamentali. Insomma, c'è chi benedice l'arrivo delle caprette e chi quasi si offende a sentirne parlare.

LA GARA PER LA MANUTENZIONE E' FERMA - D'altronde, dopo l'esplosione nel 2015 dell'inchiesta sul Mondo di Mezzo (ex Mafia Capitale), il Dipartimento Ambiente non è mai riuscito a far tornare alla normalità il settore della manutenzione del verde pubblico.

Agenpress. "Apprezziamo molto le prese di posizione di molte esponenti politiche di queste ore sui terribili manifesti della campagna CitizenGO Italia da parte della sindaca Raggi, dell'assessorato e delle consigliere della Regione Lazio".

Latest News