Volley, Ivan Zaytsev saluta Perugia: "Nuovo viaggio, ma vado via sereno"

Chiudi
   Apri

Chiudi Apri

"Un nuovo viaggio mi aspetta ma vado via sereno del riflesso che vedo nello specchio, leale a me stesso e ai miei principi", si legge nel post pubblicato su Facebook.

Super Lega, Ivan Zaytsev ha firmato con Modena: nuova avventura per l'opposto della nazionale italiana.

SCUDETTO NEL CUORE "Ci sono storie ed emozioni grandi, momenti di pura gioia che valgono ogni goccia di sudore, che ti fanno superare ogni dolore e stanchezza mentale. Sempre! Questo scudetto è una storia d'amore a lieto fine che niente e nessuno potrà rovinare".

È guerra aperta a Spotify 1 — Nasce YouTube Music
Infine, un curioso accadimento riguardante YouTube Kids , il servizio di video streaming riservato da Google ai più piccoli. I servizi di streaming audio e video offerti da Google sono tanti e, in molti casi, tendono a sovrapporsi.


Zaytsev saluta Perugia: l'affetto rimarrà per sempre. Parole al miele anche per i tifosi: "Grazie a voi tifosi di Perugia, per l'enorme affetto e il sostegno che mi avete dato anche quando certe situazioni o polemiche mi hanno tirato giù voi siete rimasti al mio fianco". Ma il ringraziamento più importante, è per te, Lollo. Sono orgoglioso, determinato e spesso testardo, tu hai fatto di me quello che non pensavo sarei mai riuscito ad essere. Dopo l'avventura a Perugia, con l'ultima stagione da protagonista nello storico triplete conquistato dalla compagine umbra, l'atleta ha deciso di iniziare una nuova storia: ufficiale l'accordo con Modena Volley per le prossime tre stagioni.

Ed invece, proprio come era stato anticipato dai maggiori quotidiani sportivi nazionali, la squadra che è riuscita a concludere "l'operazione Zar" con successo è la società che ultimamente sembrava più in difficoltà dopo alcune scelte poco felici e destabilizzanti: Modena. Il giocatore di origine spoletina, sul fronte tifosi, ha scritto di essere "orgoglioso del rapporto che ho costruito con ognuno di voi". Grazie Perugia, grazie terra mia.

Latest News