Summit Moon-Kim in territorio Nord

Il summit Trump-Kim è annullato, ma volano le vendite della moneta commemorativa

Coree: nuovo abbraccio tra Kim e Moon

Il summit con il leader nordcoreano Kim Jong-un, cancellato a sorpresa giovedì da Donald Trump "per rabbia tremenda e aperta ostilità" della controparte, è ritornato in pista come un'opzione praticabile, addirittura con la conferma probabile della data e del luogo: il 12 giugno a Singapore. Il leader di Pyongyang era accompagnato dalla sorella Kim Yo Jong, che ha ghiocato un ruolo cruciale nei recenti colloqui tra le parti.

Il faccia a faccia Kim/Trump era considerato il principale dei passi avanti verso l'apertura di un dialogo costruttivo sull'enorme tema della denuclearizzazione del Nord, che però è letta differentemente da Pyongyang e da Washington: i primi si sentono una potenza nucleare e sono disposti a cedere soltanto in cambio di contro-cessioni, e soltanto in modo graduale, e se anche il Sud alleggerirà la presenza statunitense sul proprio territorio; gli americani chiedono uno smantellamento immediato del comparto nucleare del Nord e non sono per niente d'accordo su un ritiro dalla posizione strategica sudcoreana. "Secondo Trump 'tutto il mondo gioca', ma per Moon Jae-in, non è un gioco, occorre proteggere la sua gente dalla guerra", ha aggiunto Mount in un'analisi pubblicata su Twitter.

Cottarelli: "Formerò un governo, elezioni dopo agosto o 2019. Non mi candiderò"
Il presidente della Repubbica Sergio Mattarella ha incaricato Carlo Cottarelli di formare un nuovo governo . Sulle elezioni anticipate mi riserbo di decidere sulla base di quanto avverrà in Parlamento.


Secondo incontro - questa volta a sorpresa - tra i leader delle due Coree. La notizia potrebbe significare che il vertice tra Trump e Kim, inizialmente previsto per il 12 giugno a Singapore, potrebbe essere rimesso in agenda. Ha quindi sottolineato che c'e' "molta buona volonta' e che la denuclearizzazione della Penisola coreana sarebbe "una grande cosa"". Moon, lo ha annunciato nella conferenza stampa di questa mattina nel corso della quale, come spiega l'agenzia di stampa Ansa, ha spiegato i motivi di tale ritardo nel comunicare i risultati del summit. "Abbiamo convenuto di tenere tra di noi comunicazioni in qualsiasi momento al telefono o incontrandoci di persona in qualunque momento lo si ritenga necessario". Stiamo pensando al 12 giugno a Singapore.

La Kctv, l'emittente statale nordcoreana, ha trasmesso un servizio di circa 7 minuti già alle 9.12 (2.12 in Svizzera), mostrando, ad esempio, Kim e Moon nella foto celebrativa.

Latest News