Pronto il governo Lega-M5s: Cottarelli rinuncia, Conte al Colle alle 21

Il ministro dell'Interno resta “calabrese”

Il governo dell'accozzaglia

Con il giuramento al Quirinale davanti al presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il governo guidato da Giuseppe Conte è ufficialmente in carica. "Un primo segno riguarda l'astensione che, se si tornasse oggi alle urne, crescerebbe di 5 punti". Ma in linea di massima il governo M5s-Lega non ha subito grandi variazioni rispetto a meno di una settimana fa, fatta eccezione per lo spostamento di Paolo Savona dal ministero dell'Economia a quello - almeno probabilmente - degli Affari Ue.

(Agenzia Vista) Roma, 01 giugno 2018 Salvini al Viminale rafforzare una macchina che funziona gia' bene Matteo Salvini, leader della Lega e Ministro dell'Interno, ha tenuto un punto stampa subito dopo l'insediamento al Viminale. Dopo le diatribe sul nome di Paolo Savona, che sarà ministro delle Politiche Comunitarie, al Tesoro ci andrà Giovanni Tria. Ai leader di Lega e Movimento 5 Stelle Matteo Salvini e Luigi Di Maio sono affidati rispettivamente i Dicasteri dell'Interno e del Lavoro, oltre alla carica di vicepremier. Sottosegretario alla presidenza del Consiglio: Giancarlo Giorgetti (Lega).

Michele Pirro cade al Mugello: paura per il pilota della Ducati
Per Iannone , con l'annuncio di Mir in Suzuki , le uniche porte aperte potrebbero essere quelle dell'Aprilia . L'Italia al Mugello ha anche il volto dei giovani piloti che primeggiano nelle classi minori.


Confermato alla casella del ministero per i rapporti con il Parlamento il deputato trentino Riccardo Fraccaro. Alla Pubblica amministrazione ci sarà Giulia Bongiorno, esponente eletta con la Lega. Disabili: Lorenzo Fontana (Lega). Infrastrutture: Danilo Toninelli (M5S). Alberto Bonisoli, neoministro dei Beni culturali e del Turismo, indossa, invece, una cravatta rossa. Il premier Giuseppe Conte, in elegante completo blu, senza pochette, aveva una cravatta classica, in tinta con l'abito. Alla Salute ci va Giulia Grillo, capogruppo del M5s alla Camera. Politiche agricole: Gian Marco Centinaio (Lega).

Latest News