MotoGP, Iannone lascia Suzuki: "Tutti mi incolpavano ma alla fine avevo ragione"

MotoGP 2018. Dovizioso “Metabolizzato l’errore penso alla gara”

Moto Gp in Mugello, incidente per il pilota della Ducati Michele Pirro

Motomondiale: al Mugello non è iniziato nel migliore dei modi il lungo weekend del Gran Premio d'Italia. "Speriamo che gli esami più approfonditi confermino che si è trattato solo di una botta senza conseguenze gravi", prosegue Ciabatti ai microfoni di Sky Sport che su quanto accaduto conclude: "Sembra che si sia bloccato qualcosa e la moto abbia cominciato a rotolare davanti ma dovremo avere conferme, aspettiamo di vedere la moto per accertare qualcosa di più". Di sicuro recupererà il gap con i primi, sono molto performanti, ma non è facile pur avendo un pilota come Pol Espargaro. Ritornare a fare la pole è veramente una grande soddisfazione e qui al Mugello è fantastico e speciale. "Penso che domani sarà più dura però siamo tutti vicini, bisogna cercare assolutamente di lottare per il podio". "Ieri mi sono trovato con quel pneumatico che non era buono e ho fatto decimo - ha raccontato il pilota della Ducati - Oggi sono andato più forte, la modifica del serbatoio mi fa avere più supporto nel centrocurva e avere un passo più costante". Andrea Iannone che lo seguiva ha subito rallentato e ha alzato il braccio per segnalare il pericolo. L'altra Rossa, quella di Jorge Lorenzo ha chiuso la top 10. Il mio compagno di squadra l'anno scorso ha avuto tanti infortuni per cui ha saltato tante gare. Sul pneumatico davanti si soffre molto, sarà il problema principale di tutti i favoriti. Per la qualifica abbiamo sistemato le cose ed è andata bene.

Il pilota della Suzuki ha girato in 1'46 " 735 precedendo la Yamaha di Maverick Vinales (+0.387) e la Honda Hrc di Marc Marquez (+0.483), scivolato nel corso delle prove.

MotoGP, Viva l'Italia! Casco tricolore per Rossi al Mugello
Un incidente che ha spaventato molto Valentino Rossi . "Sono veloce e sono molto contento". Però poi mi sono gustato un giro piano piano, salutando la gente: "fantastico".


Le prime tre sessioni di prove libere non sono state felicissima per il pilota spagnolo.

Latest News