Nasce il Governo 5 Stelle-Lega: tutti i Ministri

Frenata su Cottarelli Si riaffacciano M5S e Lega

30/05/2018C’è anche l’ipotesi del voto a fine luglio. Giorgia Meloni disponibili a rafforzare la maggioranza 5Stelle-Carroccio con FdI di Marcello Campo

Il professor Giovanni Tria è il nuovo Ministro dell'Economia.

Matteo Salvini, ministro dell'interno del governo del cambiamento che secondo molti andrebbe giudicato solo sui fatti ieri a Vicenza ha vomitato la solita bile sul palco con una delle sue frasi da statista: "per gli immigrati clandestini è finita la pacchia, preparatevi a fare le valigie, in maniera educata e tranquilla, ma se ne devono andare". Conte di fronte al capo dello Stato ha pronunciato, insieme alla sua squadra dei ministri, la formula di rito: "Giuro di essere fedele alla Repubblica, di osservarne lealmente la Costituzione e le leggi e di esercitare le mie funzioni nell'interesse esclusivo della Nazione". Salvini sara' ministro all'Interno, Di Maio prendera' il super-dicastero di Lavoro e Sviluppo Economico.

Il governo Conte vuol partire da migranti e lavoro per realizzare il contratto sottoscritto da Lega e M5s. "Sicuramente le modifiche in discussione al regolamento di Dublino su asilo e immigrazione sono peggiorative e se ci sarò io o un altro al mio posto porterò la voce contraria dell'Italia ad una norma che invece di aiutarci continua a stressare l'Italia". Il neo ministro degli Interni, Salvini, ha parlato di riorganizzazione, riduzione dei fondi per l'accoglienza e di respingimenti.

F1, Kimi Raikkonen denunciato per aggressione sessuale da una donna di Montreal
Raikkonen le avrebbe poi toccato il seno destro, mentre un suo amico avrebbe fatto scivolare la mano nelle parti intime. Stando a quanto riferisce il Journal de Montréal , la ragazza avrebbe poi sporto a sua volta denuncia.


Al termine Cottarelli è rientrato a Montecitorio. Il professore ha accettato l'incarico e ha presentato Sergio Mattarella la lista dei ministri. Si attende una svolta a breve, oggi potremmo avere il nuovo governo a quasi 90 giorni dalle elezioni politiche del 4 marzo scorso. Ha aggiunto: "Voglio migliorare gli accordi con i Paesi da cui arrivano migliaia di disperati per il bene nostro e loro", precisando che in Italia "non possiamo permetterci né per loro né per noi di continuare a mantenere alcune centinaia di migliaia" di migranti.

Nasce il governo Lega-M5s. Luigi Di Maio e Matteo Salvini saranno ministri e vicepremier.

"La Tunisia è democratica, non mi risulta che ci siano guerre o carestie, ma esporta spesso e volentieri galeotti", è l'affondo del ministro intenzionato a non dare chance a chi arriva in Italia da situazioni non ritenute minacciose per la libertà o la sopravvivenza. La leader FdI, ha dichiarato superata la sua apertura politica: "Presumibilmente ci asterremo sul voto di fiducia per aiutarlo a nascere perchè abbiamo sempre detto che un governo politico è meglio di uno tecnico". Più distanti il Pd al 19% e Forza Italia all'11%.

Latest News