Karius, trauma cranico prima dei due errori nella finale di Champions League?

Come riferito da AS, tantissimi i tifosi del Liverpool che, via social network, stanno chiedendo di rigiocare la finale di Champions League contro il Real Madrid. Beh, a quanto pare la doppia papera ha una motivazione.

Ma all'origine degli errori ci sarebbe, invece, un colpo alla testa subito urtando un gomito di Sergio Ramos - l'uomo già accusato di aver provocato il grave infortunio di Mohamed Salah nel primo tempo - esattamente due minuti prima della rete di Benzema. Dopo una accurata revisione dei referti, siamo giunti alla conclusione che il Sr.

Il portiere dei Reds si è sottoposto a un esame cerebrale a Boston che avrebbe evidenziato una commozione cerebrale: a causarla una gomitata di Sergio Ramos. "Potrebbe essere possibile che tali deficit influenzino le prestazioni". In un comunicato ufficiale, Zafonte e la dottoressa Lenore Herget hanno stabilito che Karius ha riportato una commozione cerebrale, sulla base delle analisi svolte, della descrizioni dei sintomi e del filmato della partita. Il dottor Zafonte ha aggiunto: "Al fine di un pieno recupero consigliamo di seguire le cure del caso vigilando sul suo eventuale ritorno alla piena attività".

Trump cambia idea: il 12 giugno incontrerà la Corea del Nord
Al termine dell'incontro il leader statunitense ha dichiarato ai giornalisti: "Il grande accordo del 12 giugno ci sarà".


Andando a rivedere la partita, si nota come Karius sia rimasto a terra per qualche secondo dopo il colpo di Sergio Ramos, non ravvisato dall'arbitro: quest'ultimo aveva fermato il gioco dopo che il pallone era uscito, mentre il portiere del Liverpool si lamentava con il direttore di gara per non aver fischiato il fallo.

Lo scontro non è stato eccessivamente duro, abbastanza normale per una gara calcistica: dopo due minuti Karius ha comunque sbagliato il rilancio permettendo a Benzema di segnare, sbagliando anche l'intervento sul 3-1 di Bale.

Latest News