Quota 100 : Cosa significa la proposta di Di Maio sulle pensioni?

Di un avviso simile sembra anche Renato Brunetta, che in un'intervista al Corriere della Sera afferma che "parlare di Quota 100 è semplificazione da campagna elettorale, non è la realtà.il welfare pensionistico ha una regolazione estremamente delicata e complessa, non ammette semplificazioni". Sulla questione puramente matematica ne ha parlato il presidente dell'Inps Tito Boeri a SkyTg24, domandando maggiore chiarezza alle parti. Si raggiunge sommando 36 anni di contributi e almeno 64 anni di anzianità.

Le pensioni sono quindi tra i primi punti dell'agenda di governo giallo-verde.

Pensione anticipate: Ape strutturale un'ottima soluzione anche per le donne con carriere discontinue. "Poi, è evidente, deciderà Di Maio".

Rendere l'Italia piu' attrattiva sull'esempio di quanto fatto negli ultimi anni da Portogallo e Spagna con i pensionati.

"Occorre provvedere all'abolizione degli squilibri del sistema previdenziale introdotti dalla riforma delle pensioni cd. Penso a molte bellissime zone italiane sono piu' belle di quelle del Portogallo".

Cos'è la pensione di cittadinanza? Lo ha detto il ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio, a Marina di Ragusa.

Migranti, card. Montenegro: aspettiamo decisioni di Salvini ma non "mettiamoli fuori"
Salvini ha poi definito "il massimo della fantasia" il fattoche ieri i tre partiti del centrodestra abbiano votato in tremodi diversi.


Il nuovo governo Conte-Salvini-Di Maio ha annunciato i nuovi requisiti per l'accesso alla pensione. Il leader del Movimento 5 stelle dovrà lavorare sulla riforma pensioni da portare in Parlamento.

La "quota " 41, che affianca il meccanismo della quota 100 offre la possibilità di andare in pensione dopo se il lavoratore ha provveduto a versare 41 anni di contributi. Un quesito che troverà risposta non appena il patto di Governo si tradurrà in una proposta concreta. Per quota 100 ( la possibilità di uscire dal lavoro quando la somma dell'età anagrafica e degli anni di contributi del lavoratore è almeno pari a 100) si potrebbe dover attendere la legge di bilancio.

Governo Conte, PENSIONI COSA CAMBIA.

Ma come verrà superata la Fornero? Si tratta quindi non di un vero e proprio sistema a quote, perché in questo caso rilevano solo gli anni di contributi versati.

Per quanto riguarda gli anni contributivi che darebbero diritto alla pensione, a prescindere dall'età, si passerebbe dai 41 inizialmente previsti ai 41 e mezzo. La nona salvaguardia è destinata agli esodati, mentre la proroga dell'opzione donna, in cambio del ricalcolo contributivo permette alle lavoratrici di andare in pensione in largo anticipo.

L'Ex ministro del Lavoro favorevole anche alla proroga dell'opzione donna. Invece della flat tax, la priorità del nuovo esecutivo "dovrebbe essere quella di dare risposte al mondo del lavoro". Il governo Conte potrebbe rinunciare all'Ape Sociale per riversare le risorse alla cancellazione della Fornero.

Latest News