Real Madrid, Ronaldo andrà via: tra le possibili destinazioni c’è anche l’Italia

Dal Portogallo Ronaldo ha deciso lascerà il Real Madrid

Real Madrid, Ronaldo andrà via: tra le possibili destinazioni c’è anche l’Italia

Le strade di Cristiano Ronaldo e il Real Madrid sono pronte a separarsi, questa volta definitivamente. Da qui la decisione di Ronaldo, definita irreversibile, di cambiare aria.

Alla base della scelta del fuoriclasse portoghese ci sarebbero i rapporti non più ottimali con Fiorentino Perez, stando a quanto riportato da Record infatti il patron del Real Madrid non avrebbe mantenuto alcune promesse sul rinnovo di contratto dell'attaccante.

Il tutto senza dimenticare l'ossessione del Real Madrid per Neymar il cui arrivo, ovviamente, rischierebbe di mettere in ombra CR7.

Sempre secondo Record tra le possibili destinazioni del portoghese c'è l'Italia, con la Juventus in pole su Inter, Roma e Milan.

Calciomercato Inter, Malcom ha detto sì: ma servono 50 milioni
Ecco perché per il momento è in stand-by l'operazione Politano , per il quale c'è stato un contatto solo tra l'Inter e l'agente. Il club nerazzurro è intenzionato a fare sul serio.


Il dg blancos ha comunicato che il club non è disposto a soddisfare le richieste di Cristiano Ronaldo, che vuole veder ritoccato il suo ingaggio attuale (21 milioni di euro).

"Non è solo questione di soldi, ma anche di considerazione", ha spiegato Record. Secondo i media francesi il Paris Saint-Germain avrebbe manifestato il suo interesse per il fantasista portoghese (offerta da 45 milioni di euro a stagione) ma avrebbe chiesto un forte sconto sulla clausola.

Ronaldo ritiene di meritare l'aumento di stipendio, soprattutto in relazione ai guadagni di Messi e di Neymar.

Latest News