Calciomercato Inter, proposta di rinnovo a Icardi: 8 milioni all'anno

Umberto Zapelloni

Calciomercato Inter, proposta di rinnovo a Icardi: 8 milioni all'anno

Per esempio c'è l'esigenza da parte dell'Inter di realizzare una forte plusvalenza, il rischio per l'In ter di perdere il proprio centravanti con la clausola e trovarsi, quindi, a cercare un degno sostituto nella scomoda posizione di quello che tutti sanno avere 110 milioni in tasca. Riteneva di non poter fare di meglio con questo Real, afflitto da grossi problemi riguardanti Ronaldo e Bale. È un giocatore che quest'anno ha fatto bene, ha portato il Bordeaux in Europa, è sicuramente un giocatore interessante, la valutazione è molto molto alta.

In merito è intervento anche l'ex direttore generale dei bianconeri Luciano Moggi che, nel suo editoriale per il quotidiano Libero, ha parlato della vicenda: "Per quanto concerne poi il tanto strombazzato scambio Higuain-Icardi e conguaglio, mi sento di dire che è roba soltanto per stuzzicare le due tifoserie notevolmente rivali".

Pensioni: come potrebbe svilupparsi la "quota 100"
L'uscita anticipata, infatti, va a discapito dell'assegno che sarà decurtato di una quota variabile compresa tra il 25 ed il 35%. Si potrà ritirare dall'attività lavorativa chi avrà raggiunto almeno un'età anagrafica di 64 anni , con 36 anni di contributi .


Da tempo infatti la sua procuratrice e moglie Wanda Nara ha fatto capire che senza un rinnovo contrattuale il suo assistito avrebbe lasciato Milano in estate. In linea di massima, Maurito arriverà a guadagnare abbastanza comodamente 7-7,5 milioni all'anno, cifra che lieviterebbe ulteriormente in caso di trofei per arrivare fino a 8: 5 milioni più bonus l'attuale ingaggio. E non mi sembra possibile.

Tuttosport continua ad alimentare le voci di uno scambio con Icardi. A differenza del rapporto con Allegri, che è sempre più incrinato e non privo di tensioni.

Latest News