Formula 1, GP Canada: la rivincita di Verstappen, almeno nelle libere

Mercedes-AMG F1 W09

Mercedes-AMG F1 W09

La Red Bull di Max Verstappen si è confermata la macchina più veloce anche nelle terze prove libere del Gp del Canada di F1, ma le Ferrari gli sono a ruota. Il tedesco ha chiuso il Q3 con un super 1'10 " 764, tenendosi dietro la Mercedes di Bottas, che scatterà con lui in prima fila.

Sembrano, invece, più attardati Daniel Ricciardo, solo 5° a più di mezzo secondo e Valtteri Bottas che chiude alle sue spalle senza avvicinare mai il compagno di squadra. Quarta prestazione per il campione del mondo Lewis Hamilton, in ritardo di +0,232, davanti all'altro ferrarista Kimi Raikkonen, quinto, a 0,331. La Ferrari non conquistava la pole in Canada dal 2001 con Michael Schumacher: era il 9 giugno.

Trump: ''La Russia dovrebbe rientrare nel G8''
Fredda la reazione del Cremlino: la Russia punta non al G8, ma ad altri formati, ha tagliato corto il portavoce Dmitri Peskov.


In attesa di scoprire come si comporrà la griglia di partenza del Gran Premio del Canada di Formula 1 in questa stagione, andiamo brevemente a ricordare che cosa era successo a Montreal l'anno scorso al sabato. Oltre il secondo di svantaggio sul giro hanno accumulato gli altri piloti, da Sergio Perez (Force India, +01" 304), a Nico Hulkenberg (Renault, +1 "347), da Romain Grosjean (Haas, +1" 415) a Stoffel Vandoorne (McLaren, 1 "435) per citare solo quelli entrati nella top ten.

La terza sessione di prove libere, l'ultima in scena sul circuito di Montréal, porta conferme e sorprese: non arretra di un passo la Red Bull che porta ancora una volta una delle sue vetture a guidare il gruppo, ma quello che nessuno si aspettava è la rinascita della Ferrari che dimostrata di aver fatto i compiti a casa proprio come invocato da Vettel: dalle performance in chiaroscuro mostrate nelle prime due prove le Rosse passano a prendersi la scena mettendosi in scia alla vettura del Toro e candidandosi a un ruolo da protagoniste per la pole position. Raikkonen si è migliorato nettamente rispetto alle FP1, classificandosi 2° a 120 millesimi.

Latest News