In Cina stasera si apre il summit della Sco, l'anti G7

In Cina stasera si apre il summit della Sco l’anti G7

Sco, "l'altro G7" guidato da Cina e Russia flirta con l'Iran

Affermazioni che di fatto aprono il vertice dell'Organizzazione per la Cooperazione di Shanghai in programma il 9 giugno nella città costiera di Qingdao.

Sullo sfondo delle tensioni commerciali e diplomatiche con gli Stati Uniti e in un momento in cui il G7 arranca per le divisioni tra Washington e gli alleati, il presidente cinese, Xi Jinping, ha chiesto ai Paesi membri della Shanghai Cooperation Organization, l'alleanza asiatica guidata da Cina e Russia, di trovare "un terreno comune" mettendo da parte le differenze e cercando una cooperazione di reciproco beneficio. Il padrone di casa è il presidente della Repubblica Popolare Cinese Xi Jinping che, come affermato dal consigliere di Stato e ministro degli Esteri Wang Yi lo scorso week end, proverà a far connettere i partecipanti su temi delicati per costituire un nuovo percorso di relazioni internazionali. Gli argomenti centrali dell'agenda della due giorni cinese sono commercio, investimenti e sviluppo della cooperazione regionale.

WorldSBK: a Brno in Gara 1 il 60° successo di Rea
Amaro sinora il resoconto del weekend di Chaz Davies , nono in qualifica ed ottavo in Gara 1. Rea ha continuato senza problemi a dominare fino alla bandiera a scacchi.


Durante il vertice il presidente russo Putin, che aveva accolto con freddezza l'invito di Donald Trump a tornare nel G7, si è detto disposto ad incontrare il presidente americano e l'Austria si è offerta per ospitare i due leader. La Cina spinge per una partecipazione dei Paesi Sco al suo progetto per una nuova Via della Seta ( "One Belt One Road") - ma l'India è molto riluttante - e si discuterà probabilmente del potenziale di un accordo di libero scambio per l'area. Gli obiettivi chiave dell'organizzazione comprendono la cooperazione nell'area della sicurezza internazionale e dell'antiterrorismo. Xi ha indicato che il presidente Putin è il leader di un grande Paese dall'influenza mondiale, nonché un vecchio e buon amico del popolo cinese.

Latest News