Adidas Football annuncia la collaborazione con Paulo Dybala

Antonella Cavalieri

Juve, possibile addio Dybala: Tuchel lo vuole al Psg

La fine della relazione è stata confermata dalla stessa Antonella sulle pagine di Chi.

Ma quali sono stati i motivi della rottura? "Lui ha sempre negato di avere altre storie, ma a un certo punto ho smesso di credergli, mi sono tolta le fette di prosciutto dagli occhi, ho fatto la valigia e me ne sono andata".

Il successo e il corteggiamento di numerose ragazze ha rovinato la storia d'amore tra Paulo Dybala e Antonella Cavalieri. Dopo aver lasciato l'Argentina per il calciatore bianconero, la Cavalieri ha deciso di restare in Italia per sfondare nel mondo dello spettacolo Sarà il modo per vendicarsi?

Milan, Gattuso: "Mercato? Sappiamo cosa fare, speriamo sia una grande stagione"
Gli abbiamo dato fiducia e siamo soddisfatti e contenti, il cerchio si è completato: grande giocatore e grande giocatore. In ogni caso, il Milan ha una chiara intenzione: "Vogliamo tenere i nostri giocatori migliori, anche se sono richiesti".


Nel corso dell'intervista rilasciata a Chi, Antonella Cavalieri ha svelato tutto ciò che è accaduto tra i due, e che ha portato all'addio definitivo.

Ora Paulo Dybala è diventato a tutti gli effetti un nuovo giocatore Adidas, anche grazie all'aiuto della Juventus che ha agevolato la trattativa e aiuterà il numero 10 nel contenzioso legale ancora in essere. "Mi sono trasferita per amor suo dall'Argentina, senza conoscere nessuno, ma è stato un incubo", queste le parole della Cavaliere, riportate su Chi. Paulo Dybala è uno dei giocatori più creativi che calcano i campi di gioco e sono queste le caratteristiche che lo rendono il giocatore perfetto per far parte del team Adidas.

"La popolarità e le ragazze che gli facevano il filo hanno rovinato la nostra storia".

Latest News