Il Signore degli Anelli: ecco quando la serie Amazon entrerà in produzione

Il Signore degli anelli scena

Il Signore degli Anelli: ecco quando la serie Amazon entrerà in produzione

"Dunque ci saranno i personaggi che amate". In particolare, la sceneggiatura dovrebbe attingere alle informazioni contenute non solo nei tre tomi de Il signore degli anelli, ma anche dalle Appendici.

La serie tv prequel de Il Signore degli Anelli durerà almeno cinque stagioni e costerà complessivamente un miliardo di dollari, compresi i 250 milioni già spesi per ottenere i diritti. Basato sul primo romanzo di una serie di sette scritti da Philip Reeve, Jackson ha osservato il progetto da anni, e non vediamo l'ora di vedere il film di questo mondo visivamente incredibile. Non posso dirvi di chi si tratta, ma posso anticiparvi che sarà uno show grandioso.

Ed ha continuato: "Siamo davvero emozionati riguardo Il signore degli anelli". Nonostante tutto il chiacchiericcio, l'accordo è stato concluso solo un mese fa.

I cori della Juve under 15 contro il Napoli: "Usate il sapone"
Parole sottovalutate, che però una volta online hanno fatto il giro del web tra l'indignazione e l'incredulità dei napoletani. Il solito coro: "Abbiamo un sogno nel cuore, Napoli usa il sapone".


"Attualmente stiamo parlando con degli sceneggiatori". Salke ha fatto riferimento alla relazione tra Amazon e la tenuta di Tolkien come una "partnership": il patto che Amazon ha ottenuto gli dà accesso a quasi tutto il materiale della saga della Terra di Mezzo (anche se non al 100% di esso). "Molto presto avremo un piano d'azione su cui lavorare". Jennifer Salke ha infatti dichiarato: "Stiamo intrattenendo una conversazione con lui che ritengo molto amichevole riguardo quanto coinvolgimento vuole e di che tipo possa essere". Non lo abbiamo ancora delineato precisamente.

Qualunque sia la decisione raggiunta con Peter Jackson, il progetto sta già assemblando una squadra creativa, assicura la donna: "Al momento stiamo parlando con gli autori". "Non abbiamo ancora capito esattamente cosa voglia fare, potrebbe dire che è coinvolto o non è coinvolto, siamo ancora in fase di trattativa con lui". Sharon Tal Yguado ne ha incontrati molti di più.

Si direbbe che le intenzioni ci siano tutte per realizzare un prodotto di alta qualità: se questo significasse dover attendere un anno in più, siamo disposti ad attendere... vero?

Latest News