Vecchi: "Inter forte ma Fiorentina grande rivale"

Primavera, Inter Campione d'Italia 2017-2018

Vecchi: "Abbiamo creato la sinergia giusta, gruppo forte. Futuro? Questo il momento ideale per..."

Potrebbe essere conclusa con la conquista del secondo campionato consecutivo l'avventura di Stefano Vecchi sulla panchina dell'Inter Primavera. Generalmente se una Primavera vince vuol dire che ci sono buoni giocatori anche per la prima squadra - ha dichiarato il tecnico Vecchi a Radio Sportiva -.

Nel contratto con Suning.com infatti sono previste anche clausole legate alle prestazione della squadra Primavera: ogni trofeo ufficiale, infatti, 500mila euro di bonus. La gara dei viola e' stata pesantemente condizionata dall'infortunio del proprio capitano, Abdou Diakhate, a meta' della prima frazione. Non è l'Inter di Vecchi, ma l'Inter di tutti coloro che ci lavorano.

"L'immagine che scelgo della finale con la Fiorentina?".

Abbiamo dimostrato di essere forti, abbiamo sempre fatto molto bene. Non è scontato vincere, ma abbiamo creato la sinergia giusta e questo fatto ci ha fatto togliere delle grandi soddisfazioni.

Morte Davide Astori, la famiglia ha diramato un comunicato
Forse il capitano si sarebbe potuto salvare se avesse condiviso la camera con qualcuno che poteva dare l'allarme. Alcune giornali avevano riportato la notizia che Astori soffrisse di una malattia cardiaca mai diagnosticata.


BIGICA: "ABBIAMO RESO DURA LA VITA A UNA GRANDE SQUADRA" - Nessun rammarico particolare per Emiliano Bigica, che dispensa complimenti ai suoi giovani allievi. Sono contento per i ragazzi, il lavoro paga. "Si parla del Venezia, ho sentito, ma per il momento non ho avuto contatti, so che alcune società hanno chiesto informazioni su di me, per correttezza hanno aspettato la fine del nostro campionato prima di approfondire, vediamo che cosa succederà".

AMMONITI: Sottil (F), Lakti (F), Colidio (I), Sala (I), Lombardoni (I).

MARCATORI: 94′ Colidio (I), 106′ Rover (I).

Latest News