Frosinone-Palermo 2-0: Maiello-Ciano regalano la Serie A ai Ciociari!

Stavamo vincendo 2-0, se la gente segue la dinamica di come avviene lo svolgimento della partita e l'effetto del gol realizzato nei secondi finali è chiaro che c'è un'esplosione di gioia.

Il Frosinone batte il Palermo 2-0 nella finale dei playoff di Serie B e torna nella massima serie. "Abbiamo incaricato i nostri legali per fare ricorso, supportato da tutte le prove". "Un calcio illegale" ha definito tutto ciò il patron rosanero Maurizio Zamparini nella consueta intervista del giorno dopo al sito ufficiale del club.

Il Frosinone è la terza squadra del campionato di Serie B che raggiunge il traguardo della promozione in Serie A dopo Empoli e Parma. "Questo non è stato neanche rilevato o sanzionato dall'arbitro e dai suoi assistenti". I rosanero, infatti, hanno presentato ricorso con riserva scritta (quindi per l'assegnazione della vittoria a tavolino) per gli episodi accaduto durante la gara di ritorno.

Lazio, da Siviglia ecco Durmisi, il terzino specialista dei calci da fermo
Inzaghi attende l'innesto sulla fascia sinistra, settore nel quale in rosa ci sono al momento anche Lulic e Lukaku . Mancano ancora dei dettagli da sistemare ma l'intesa sarebbe stata trovata sulla base di 6.5 milioni di euro.


Zamparini tuona anche contro presidente Stirpe e l'allenatore Longo del Frosinone per le dichiarazioni a fine partita. "Ho sentito il presidente Giammarva, è avvilente vedere delle persone che dopo un comportamento squallido e antisportivo continuino a tirare fango". Denota la qualità delle persone.

Chiosa finale di Zamparini con uno sfogo in merito al mondo del calcio: "Stiamo vivendo un momento brutto". Spero che qualche ente competente, compreso il ministro dello sport di questo governo in cui credo moltissimo, possa prendere provvedimenti per aprire un'inchiesta. "Non va rivoluzionata solo l'Italia che non funziona, ma anche il calcio nella sua illegalità non funziona - ha concluso Zamaprini -".

Latest News