Mondiali 2018 al fischio d'inizio: dodocool premia chi indovina i pronostici!

Chi potrebbe vincere i Mondiali di Russia 2018

Mondiali 2018 al fischio d'inizio: dodocool premia chi indovina i pronostici!

"Benvenuti in Russia!", ha concluso Putin che ha quindi passato il testimone al numero uno della Fifa, Gianni Infantino, che ha aperto la 21ª edizione della Coppa del mondo. Certo, in prima serata ci attenderà Portogallo-Spagna, partita che starebbe molto bene a livello almeno di quarti di finale, un grande classico del calcio europeo per di più fra due nazioni confinanti e tradizionalmente rivali, ma prima potremo girare per il mondo grazie a due squadre africane come Marocco ed Egitto, ai sudamericani dell'Uruguay e agli asiatici dell'Iran.

Sei squadre scenderanno in campo oggi, primo venerdì dei Mondiali di Russia 2018. È cominciato il Mondiale, è cominciato nel segno della Russia spettacolo, coinvolgente nella cerimonia d'apertura, debordante nella sfida contro l'Arabia Saudita, chiusa con un 5-0 che è quasi un record: solo l'Italia, nel 1934, travolgente sugli Stati Uniti (7-1) seppe fare meglio in una gara inaugurale. I nordici sono stati inseriti nel girone con Argentina, Croazia e Nigeria.

Il Segreto anticipazioni dal 18 al 22 giugno: l’ira di Francisca
Ulpiano ha fatto ritorno a Puente Viejo per aiutare la madre con il matrimonio, ed e' accolto a braccia aperte da tutto il paese. Francisca allora andrà a casa di Julieta per minacciarla, ma lei non si farà intimidire e si opporrà con forza alla nemica.


Le tre partite in programma oggi ai Mondiali Russia 2018 saranno ospitate ad Ekaterinburg, San Pietroburgo e Sochi. Da vedere però come sapranno affrontate il cambio di allenatore a due giorni dal Mondiale. Stesso percorso per gli iberici, che ha fatto ancor meglio, pareggiando e non perdendo il decimo incontro. Ebbene, il destino li mette subito di fronte alla Corea che pure non ci fa venire a galla ricordi piacevoli: sarà 1, X oppure 2? Sarà un incrocio particolare per alcuni dei protagonisti che sono compagni di squadra nei rispettivi club: è il caso di Cristiano Ronaldo e Sergio Ramos, compagni nel Real Madrid campione d'Europa ma avversari questa sera. Se si è interessati a seguire in diretta la partita, ecco tutte le modalità per farlo.

Latest News