Salvini vuole fermare anche le navi di riso: "Basta fare gli zerbini"

Matteo Salvini durante le consultazioni al Quirinale a Roma il 5 aprile 2018

Matteo Salvini durante le consultazioni al Quirinale a Roma il 5 aprile 2018

Una linea che sarebbe condivisa anche dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, che per il momento non ha rilasciato dichiarazioni neanche sulla possibilità di chiudere i porti alle ONG che hanno recuperato migranti in mare aperto: "L'ho sentito e non mi pare si senta affatto isolato".

'Mentre la nave della Ong Aquarius naviga verso la Spagna altre due navi di Ong con bandiera dell'Olanda (Lifeline e Seefuchs) sono arrivate al largo delle coste della Libia, in attesa del loro carico di esseri umani abbandonati dagli scafisti. "Sappiano questi signori che l'Italia non vuole piu' essere complice del business dell'immigrazione clandestina, e quindi dovranno cercarsi altri porti (non italiani) dove dirigersi". "Da ministro e da papà, lo faccio per il bene di tutti". "Rassicurante direi!". Con questo tweet, accompagnato dalla foto di un volontario, il ministro dell'Interno Matteo Salvini ha risposto alla ong tedesca Mission Lifeline che, sempre su twitter, lo aveva attaccato. "In questi giorni - aggiunge Porro - abbiamo navigato accanto a Sicilia, Sardegna, Corsica e ora le Isole Baleari". I dati sono obbligatori al fine di autorizzare la pubblicazione del commento e non saranno pubblicati insieme al commento salvo esplicita indicazione da parte dell'utente.

Serie B, Frosinone promosso in serie A: battuto il Palermo 2-0
Per chi invece volesse seguire il match da smartphone, tablet e PC, è sempre attivo il servizio streaming di SkyGo . A dirigere l'incontro tra i ciociari e i siciliano ci sarà il signor Federico La Penna , della sezione di Roma 1.


"Dopo le navi delle Ong, potremmo fermare anche quelle che arrivano nei nostri porti cariche di riso cambogiano. Semplicemente, stiamo conquistando un ruolo centrale che negli ultimi anni non abbiamo mai avuto...", ripete al Corriere.

Non si è fatta attendere la replica dell'Ong tedesca Lifeline che con un tweet senza troppe mezze misure ha commentato l'uscita del leader del Carroccio: "Quando i fascisti ci fanno pubblicità...". I migranti sono stati accolti a terra dal consueto dispositivo di soccorso, accoglienza ed identificazione, composto da forze dell'ordine con personale Frontex, Protezione civile regionale e comunale, 118, Croce rossa e associazioni di volontariato.

Latest News