Maturità: toto tracce e fake news In testa Magris, Marinetti, Foscolo

Maturità 2018: il 'tototema' e le possibili tracce per la prima prova

Maturità: è allarme fake news. Tutte le bufale sul fatidico esame - Cultura

Domani è il 'grande giorno': oltre 500 mila studentesse e studenti dovranno affrontare la prima grande prova della loro vita, l'esame di maturità. Ci sono quattro tipologie di tracce fra cui scegliere: analisi del testo, saggio breve o articolo di giornale (a tema artistico-letterario, tecnico-scientifico, storico-politico o socio-economico), tema storico o tema di attualità. È proprio il boom di defezioni di prof commissari deputati a vigilare sull'andamento delle prove scritte e orali a dare i primi problemi: molti presidenti hanno infatti dovuto stilare calendari di vigilanza delle prove ancora provvisori perché in attesa dei vuoti di presenze dei commissari.

Anche in campo scolastico, spiegano i cyber-agenti, le bufale si stanno diffondendo a macchia d'olio, complici i social.

Giovedì 21 giugno sarà poi la volta della seconda prova, dalla materia variabile a seconda dell'indirizzo di studio: per gli studenti del Casagrande, matematica per il liceo scientifico e per il liceo delle scienze applicate, una prova scritta di scienze umane per gli studenti del liceo delle scienze umane e infine, per i ragazzi dei geometri, una prova su una disciplina tra geopedologia, economia e estimo. Il MIUR le ha annunciate a gennaio, come succede ogni anno.

Il 20% circa dei maturandi, visto che non esce ormai da 15 anni, scommette su Pirandello, premio Nobel per la letteratura.

Meghan ha pianto quando ha saputo che non sarei stato al matrimonio
Sono una nota a piè di pagina del più grande momento della storia anziché il padre che ha accompagnato sua figlia all'altare. Markle questa mattina ha confermato di essere stato sottoposto a un intervento al cuore lo scorso mese di marzo.


Come si chiama la maturità?

Un'annata di bravissimi per l'istituto Marco Casagrande di Pieve di Soligo: tutti gli studenti delle classi quinte sono stati ammessi all'esame di maturità.

Gli studenti che affronteranno gli esami hanno studiato in 97 classi e saranno raggruppati in 49 commissioni. Il 99,5 per cento degli esaminati era stato promosso, con l'1,2 per cento dei candidati che aveva ottenuto il voto di 100 e lode.

Latest News