Il Messico c'è e dà una lezione alla Germania

Germania-Messico

Germania-Messico

Al gol di Lozano, i salti di gioia dei tifosi a Città del Messico hanno scosso la terra abbastanza forte da attivare i sismografi. Insomma, un'altra grande favorita del torneo non ingrana e anzi - nel caso dei tedeschi - proprio latita. Ci è riuscita, battendo la Germania campione in carica.

La rete che decide il match è siglata al 35' da Lozano che infila Neuer dopo una rapida azione in contropiede di Chicharito.

Papa: "Famiglia è solo uomo-donna"
E pensavamo: 'Ma come si può fare quello coi bambini? Amoris Laetitia non è "casistica" . Lo ha detto il Papa parlando al Forum Famiglie .


Si inizia alle ore 14.00 con Costa Rica-Serbia: il match della Samara Arena di Arena verrà trasmesso in diretta su Italia 1. La Germania, a quel punto, potrebbe avere tutto il tempo per rimettersi in campo con criterio e riprendere il filo spezzato del gioco - soprattutto a centrocampo - e per un attimo è davvero così: il 'chirurgo' Toni Kroos, 4 minuti dopo, centra la traversa con una punizione fuori area che gela 'l'onda verde' messicana sugli spalti del Luzhniki. La Germania prova a scuotersi e risponde colpo su colpo ma il Messico sembra indemoniato e va più volte vicino al gol del vantaggio.

Quando si raggiunge un risultato clamoroso si cercano spiegazioni fuori dalla logica: ecco quindi che una ragazza su Twitter si convince che il successo della sua nazionale sia dovuto alla benedizione che la nonna ha regalato singolarmente ai giocatori al momento dell'inno.

Latest News