Mondiali, disfatta Argentina: la Croazia la umilia, Messi ad un passo dall'eliminazione

Disastro Argentina umiliata dalla Croazia 3-0

Mondiali, disfatta Argentina: la Croazia la umilia, Messi ad un passo dall'eliminazione

L'Argentina con un Messi sempre impalpabile continua ad attaccare a testa bassa con i nuovi entrati Higuain e Dybala che non trovano la porta. A precisa domanda sull'argomento, il ct dell'Albiceleste ha risposto così: "È un confronto che ha segnato generazioni molto diverse tra loro, ma i contesti sono diversi". Dopo il pareggio all'esordio, la nazionale allenata da Sampaoli si gioca tantissimo contro la Croazia. "E' vero ma i croati non si devono specchiare troppo".

Nelle probabili formazioni di Argentina Croazia non abbiamo letto il nome di Nikola Kalinic, e infatti l'attaccante balcanico è stato rispedito a casa: provvedimento incredibile ma che era nell'aria per il giocatore del Milan. "Volveremos campeones" cantavano i tifosi sudamericani per tutta la giornata nei vagoni della metropolitana e lungo le strade di Nizhny Novgorod e l'atmosfera che si respirava nello stadio tutto esaurito faceva credere di trovarsi alla Bombonera di Buenos Aires, con la netta maggioranza dei tifosi argentini aizzata da uno scatenato Diego Armando Maradona in tribuna: l'attesa per la terza Coppa sembra però destinata a prolungarsi. La Croazia invece ha la possibilità di strappare il biglietto per gli ottavi di finale con un turno di anticipo; giova ricordare che l'unica volta in cui ha incrociato l'Argentina (1998) ha poi raggiunto la semifinale. Croazia ora a quota sei e qualificata, Argentina che guarda negli occhi lo spettro dell'eliminazione. Questo bookmaker ci dice invece che se la partita del gruppo D dovesse finire in parità, il vostro guadagno sarebbe di 3,30 volte la somma che avrete deciso di mettere sul piatto.

Inter, obiettivo Suso. E il Milan gradisce il profilo di Brozovic
Secondo Sky Sport , l'Inter avrebbe effettuato un sondaggio per il milanista Suso attraverso il suo procuratore Alessandro Lucci . Tuttavia prima di valutare il da farsi il Milan aspetta un'offerta ufficiale da parte di Ausilio.


Scottato dall'esordio, Jorge Sampaoli potrebbe modificare la sua Argentina: rischiano soprattutto i due centrocampisti, con Banega e Lo Celso che insidiano le maglie di Lucas Biglia e Mascherano. Poco prima del novantesimo, un'altra topica difensiva della Seleccion porta anche Ivan Rakitic a concludere agevolmente per il gol della staffa.

Al 20' i ragazzi di Sampaoli trovano anche una fortunosa traversa su di un tiro-cross di Acuna. Poi Modric, con una perla, e Rakitic hanno chiuso il conto.

Latest News