Apple-Samsung, si chiude la guerra dei brevetti

Apple-Samsung pace fatta

Apple e Samsung, patto dopo una guerra di 7 anni

Dopo sette anni di scontro in tribunale, con Cupertino che ha accusato la rivale di aver copiato l'iPhone, si chiude una delle battaglie legali sui brevetti più lunghe della storia dell'industria tecnologica.

Una prima sentenza nel 2012 aveva riconosciuto ad Apple 1,05 miliardi di dollari ma il successivo processo, dopo appelli e ricorsi, aveva ridotto la cifra. La richiesta è scesa di nuovo, arrivando a 399 milioni di dollari. Il tutto fino alla nuova decisione della giuria del mese scorso, che ha ordinato a Samsung di pagare 539 milioni di dollari.

F1 | Bottas si difende: "Ho lasciato spazio a Vettel"
Apprezzo e ringrazio il duro lavoro fatto da tutto il team. "E' stato un errore mio, ho ottenuto la penalità e ho incassato. E' un peccato per Valtteri perché ho distrutto la sua gara per un mio errore".


Ora si conclude dunque quella cheBloomberg ha definito "la più grande battaglia sui brevetti del mondo della tecnologia moderna". In una nota del tribunale, il giudice Lucy Koh ha spiegato che le due realtà l'hanno informata di aver raggiunto un accordo, i cui termini non sono però stati rilasciati. Non è chiaro perchè le due società abbiano deciso di patteggiare.

Latest News