Amazon, al via la consegna di medicine

Amazon si compra PillPack la farmacia online

Amazon si compra PillPack la farmacia online

La piattaforma ha già permesso al suo creatore Jeff Bezos di accumulare un patrimonio che sfiora i 142 miliardi di dollari, ma nel suo mirino ora ci sarebbe il settore farmaceutico statunitense.

Amazon compra la farmacia online PillPack e progetta di ingrandire la propria rete di consegne. Negli ultimi anni sono state molte le indiscrezioni che vedevano Amazon interessata ad entrare in maniera consistente nel settore della sanità, legato in particolare alla vendita diretta di farmaci online.

Amazon vuole guadagnare un maggiore controllo sulle sue consegne e far fronte al boom degli ordini online che Ups, FedEx e le Poste americane non sono in grado di gestire.

L'amministratore delegato ha spiegato come il proprio colosso mondiale del benessere e della commercializzazione di medicinali, "non si sta comunque compiacendo" e che "il mondo delle farmacie è molto più complesso della semplice consegna di medicine", di cui si occupa Pillpack. Alcune delle principali catene farmaceutiche statunitensi hanno già subito il contraccolpo in borsa, da Walgreens Boots Alliance a Cvs Health fino a Rite Aid, le cui azioni hanno perso diversi punti percentuali bruciando miliardi di capitalizzazione.

Calciomercato Juventus, Buffon ai saluti: "Porterò tutto con me"
L'armadietto l'aveva già svuotato da tempo, ma adesso Gigi Buffon è tornato anche in possesso del suo cartellino. Su La Stampa si parla del saluto di Buffon alla Juventus . " Porterò sempre tutto con me #Fino alla fine".


"PillPack sta migliorando le vite dei suoi consumatori e vogliamo aiutarli a continuare a far risparmiare tempo alle persone e a migliorargli la vita". I termini dell'accordo non sono stati diffusi.

La startup acquisita da Amazon è una realtà americana impegnata nel vendere online medicinali con prescrizione confezionati in contenitori caratterizzati da dosi preparate a seconda dell'utente. Interessato all'acquisto era anche Walmart ma, davanti all'offerta del colosso commerciale Amazon, PillPack non ha potuto rifiutare.

L'accordo con PillPack, dunque, conferma l'interessamento di Amazon nel settore della vendita dei farmaci, dichiarando guerra al retail tradizionale anche in un campo particolarmente difficile. "Ritengo che il ruolo delle farmacie fisiche continuerà a essere molto, molto importante in futuro" aggiunge cercando di rassicurare.

Latest News