Usa, la strage nel giornale: il folle voleva vendicarsi di un articolo

Capital Gazette building in Annapolis Maryland

Maryland Sparatoria nella sede del Capital Gazette ci sono vittime Google Maps

E ancora: "Non c'è niente di più terrificante che... sentire l'assalitore ricaricare l'arma". Durante la sparatoria, uno stagista ha twittato la sua richiesta di aiuto.

Il direttore del giornale aveva denunciato l'accaduto alla polizia che tuttavia non ha potuto intervenire per mancanza di elementi e ieri il peggio è avvenuto.

Usa, sparatoria in Maryland all'interno della sede di un quotidiano locale di Annapolis, il Capital Gazette. Perse la causa nel 2012 e anche in appello, nel 2015.

Di Mattia Russo Beautiful Boy: ecco il nuovo trailer
Ma il giovane protagonista Nic troverà una spalla in suo padre David , che lo aiuterà ad uscire dal difficile tunnel della droga. Il film è stato recentemente ultimato ma ha già pronta una distribuzione nelle sale statunitensi (il 12 ottobre 2018).


La donna vittima delle sue molestie ha raccontato alla Tv Wbal di aver avvertito un ex poliziotto anni fa sulla possibilità che Ramos sarebbe potuto diventare un killer seriale. Non posso dire molto altro, non voglio fare riferimento esplicito a nessun morto ma e' una situazione terribile. Sono almeno cinque i morti nella sparatoria nella redazione, e diversi feriti, stando all'ultimo aggiornamento della polizia. La stampa locale ha diffuso i nomi dei giornalisti uccisi: Wendi Winters, Rebecca Smith, Robert Hiaasen, Gerald Fischman and John McNamara. Il Ceo di Catholic Review Media, Christopher Gunty, ha dichiarato Capital Gazette come "una parte critica della comunità di Annapolis e della nostra associazione" e assicurato che tutto lo staff dell'associazione si unirà alla preghiera chiedendo "la fine di questi brutti incidenti, e della violenza delle armi".

Il Capital Gazette è uno dei più antichi giornali d'America. Il tenente Ryan Frasier ha detto ai giornalisti che "al momento non si può dire nulla con certezza, perché dobbiamo controllare la costruzione e assicurarci che tutti gli occupanti siano usciti sani e salvi".

Latest News