F1 Austria: trionfa Verstappen davanti alle Ferrari, le Mercedes k.o

4  LaPresse

4 LaPresse

Gran Premio a sorpresa.

Verstappen era partito benissimo agguantando il terzo posto, poi si è fermato a sostituire le gomme quando la gara è stata neutralizzata momentaneamente dal regime di Virtual Safety Car; ritrovatosi al comando quando anche Hamilton ha effettuato il pit-stop (molto in ritardo), il ragazzo della Red Bull non più mollato la vetta, resistendo pure all'assalto finale portatogli da Kimi Räikkönen con una Ferrari in palla.

Nel Mondiale Costruttori la Ferrari (247) balza davanti alla Mercedes (237) mentre la Red Bull (189) consolida la terza posizione.

Avevano conquistato la Pole e il secondo posto. Disfatta Mercedes, problemi al motore sia per Bottas che per Hamilton che in una domenica a dir poco disastrosa hanno dovuto abbandondare la gara. Fuori per un guasto alla sua Red Bull anche Daniel Ricciardo. Sotto l'ordine di arrivo del Gran premio d'Austria. Certamente ha contato molto la gestione delle gomme, sono sempre parecchio sensibili, soprattutto nei primi giri; se esageri si iniziano a deteriorare subito e quindi ti porti dietro il danno. Vettel si è rovinato, insomma, la gara di domani ancora prima di partire. "Normalmente - spiega - il team mi avvisa via radio, questa volta non è accaduto".

Accoltellato il figlio 19enne di Bettarini e Simona Ventura
Il figlio Niccolò , avuto con la conduttrice Simona Ventura , è stato accoltellato fuori dalla discoteca Old Fashion di Milano . I tre sono stati individuatio nel quartiere Affori, davanti alla chiesa di Santa Giustina.


Grande gara per le Haas, con Grosjean quarto e Magnussen quinto, e delle Alfa Sauber, giunte entrambe a punti, con Leclerc nono ed Ericsson decimo.

Appuntamento a domani, con la diretta Sky alle 15.10. Il tedesco della Ferrari sorride perché, grazie al ritiro di Hamilton, torna in testa al Mondiale con un punto di vantaggio sull'inglese. In differita su Tv8 (gratis) alle 19.

Nella seconda sessione, il pilota della Mercedes ha fatto segnare 1'04 " 579, migliorandosi di oltre due decimi rispetto alla mattinata e tenendo dietro il compagno di squadra Valtteri Bottas di 176 millesimi. Sul podio i due ferraristi Raikkonen e Vettel, rispettivamente secondo e terzo.

Il primo a riferire le sue sensazioni al pubblico è stato il vincitore di giornata, Max Verstappen ha detto: "è stato fantastico, difficilissimo gestire le gomme".

Latest News