Mancini: "Solo il Brasile meglio di noi"

Nazionale Mancini

Nazionale Mancini"Balotelli? L'ho trovato bene ora dipende dalla sua testa

Ospite nel salotto televisivo di 'Balalaika', in onda ieri su Canale 5, Roberto Mancini, ct della Nazionale, ha offerto il suo punto di vista sul nuovo Mario Balotelli, giocatore sul quale ha fatto capire di voler costruire il nuovo corso azzurro: "Per 4 anni mi sono disintossicato - ha detto il Mancio -". Dobbiamo avere entusiasmo e remare, indistintamente, tutti per la Nazionale. Purtroppo il calcio è così, non siamo la prima nazionale a cui succede di fallire un obiettivo del genere, ma comunque non riesco a vedere un quadro così negativo come lo dipingono gli addetti ai lavori: "abbiamo tanti giovani talenti che possono crescere ancora tanto nei prossimi anni". Io ho trovato giocatori molto disponibili. Con tanto di precisazione: "I tifosi italiani quando m'incontrano mi dicono che potevamo starci pure noi in Russia". Sicuramente Federico Chiesa, Pellegrini, Caldara e poi un portiere, ma sono tutti così giovani... La squadra deve migliorare su tutto, in questo momento siamo in ginocchio e stiamo soffrendo ma quando arrivano questi momenti noi siamo forti e sappiamo reagire.

Juventus, Marca: "Cristiano Ronaldo ha dato la sua parola ad Andrea Agnelli"
Una zona tranquilla, lontana dal traffico di Torino , e dove spesso hanno vissuto pezzi importanti della storia della Juve . E l'attesa cresce sempre più, diventa fibrillazione, per quella che sarebbe un'operazione sensazionale.


Porte aperte a Daniele De Rossi che ha dato la disponibilità a restare in azzurro: "Dobbiamo qualificarci per gli Europei, quindi -ha aggiunto Mancini- insieme ai giovani abbiamo bisogno anche dei giocatori più esperti" Balotelli? Fare il CT è in questo momento la cosa che mi piace di più della mia vita. Dipende dalla sua testa, se andrà nella strada giusta potrà essere importante per la nazionale italiana. L'ho trovato bene, disponibile e con voglia di lavorare. Buffon? Se un giorno avremo bisogno di Gigi penso che lui sia disponibile e noi saremo contenti. Forse il Brasile è l'unica più avanti ma nelle altre non ci sono grandissimi campioni.

Latest News