Psg, visite mediche e firma per Buffon

E' finalmente arrivato, dopo settimane di attesa, il giorno dell'ufficialità del passaggio di Gigi Buffon al PSG.

Negli ultimi anni il PSG non è riuscito a trovare un portiere titolare all'altezza del resto della squadra, formata in ogni reparto da alcuni dei migliori talenti in attività. Per il numero uno è pronto un contratto di un anno, con opzione per un'altra stagione. Per il portiere 40enne, si diceva, sulla scrivania dello sceicco qatariota è pronto un legame contrattuale di un anno con opzione per un'altra stagione. Per la prima volta nella mia carriera lascio il mio paese e solo un progetto così ambizioso poteva portarmi a prendere una decisione del genere.

Sostanza cancerogena in farmaci per la pressione, l'Aifa ritira 700 lotti
Per questo motivo, insomma, l'agenzia del farmaco ha stabilito il ritiro delle confezioni di farmaci per chi cura la propria pressione del sangue.


"È con una grande sensazione di felicità che entro a far parte del Psg". Voglio ringraziare il club ed il presidente per questa opportunità. "Che merita di vedere il suo club in vetta al calcio internazionale".

Poco dopo sono arrivate le parole di Al Khelaifi: "Siamo molto orgogliosi di accogliere Buffon all'interno della nostra squadra". A 40 anni la sua passione per il calcio è rimasta intatta e venendo nel nostro club ha trovato la scenografia ideale per poter cercare di arrivare ad obiettivi estremamente alti. "Il suo arrivo riafferma il nostro desiderio di andare sempre più in alto, un'ambizione che intendiamo perseguire con una determinazione ancora forte".

Latest News