Calcio in tv, la guida di martedì 3 luglio: dalla Svezia all’Inghilterra

Mondiali 2018 partite oggi lunedì 2 luglio

Neymar in campo alle 16 contro il Messico

E chi sopravvive ai momenti difficili di un Mondiale spesso li vince, come farebbe meglio a informarsi lo stesso Neymar telefonando a Zico e Falcao, che il Lazzaro Paolo Rossi se lo ricordano ancora oggi.

Tutte e quattro le partite saranno trasmesse in diretta su Canale 5. Gli uruguagi, con la loro difesa attenta e cattiva, non hanno certamente voglia di fermarsi.

Sempre nella giornata di venerdì è in programma il quarto tra Brasile e Belgio, due nazionali che amano attaccare ed hanno nel reparto offensivo la loro arma migliore. Ma è il prime time che ha fatto il vero botto, con una media di 6 milioni e uno share al 28,5.

Top Gun: Maverick - Miles Teller sarà il figlio di Goose
La scelta è caduta su di lui dopo un provino in cui ha visto recitare insieme al personaggio principale del film. Top Gun: Maverick vedrà il ritorno, oltre di Cruise, di Val Kilmer nel ruolo di Tom Kazanski, alias Iceman.


Svezia-Inghilterra apre il secondo giorno dei quarti, in una sfida tutta europea. Per l'Inghilterra invece sono 9 i gol fatti e solo 3 subiti. Il Brasile in questo Mondiale ha dimostrato di non essere solo attacco ma di avere anche una difesa solida (un solo gol subito), guidata dal romanista Allison e da un ritrovato Thiago Silva. La compagine guidata da Martinez ha rischiato di uscire contro il coraggioso Giappone, ribaltato a tempo quasi scaduto da un gol di Chadli che ha spedito in orbita un gruppo ricco di talento e trascinato dalla qualità di Mertens, De Bruyne e Hazard e dai gol di Lukaku. La stella del City sembra sempre sul punto di esplodere definitivamente, queste ultime partite dei mondiali potrebbero consacrarlo tra i più forti dell'ultimo decennio.

I quarti dell'altra parte del tabellone, Svezia-Inghilterra e Russia-Croazia, si giocheranno invece sabato. In questo caso è stata proprio l'assenza dell'Italia a far scendere il prezzo dei diritti di distribuzione dei Mondiali, e quindi a renderli abbordabili come spesa.

Otto squadre possono ancora sognare la finalissima dei Mondiali di Russia 2018. Tutto pronto per il penultimo turno di questa rassegna iridata e gli appassionati si apprestano a conoscere le quattro regine di Russia che si contenderanno il pass per la finale. Vittorie contro Corea del Sud e Messico, sconfitta di misura contro la Germania al 95'. Ma quella che si presenta davanti ai giocatori di Cherchesov è un'occasione troppo grande per non essere sfruttata, per di più giocano in casa, a Sochi, e saranno spinti da oltre quarantamila tifosi. Sabato sera però i croati avranno intenzioni diverse e proveranno in tutti i modi a rovinare la festa russa.

Latest News