Milan, concluso il CdA: assente Elliott, si attende il 21 luglio

Ultim'ora Milan Maldini torna in rossonero

Ultim’ora Milan Maldini torna in rossonero

Se il Tas dovesse sovvertire il verdetto dell'Uefa e dare il via libera alla partecipazione del Milan alla prossima Europa League Mirabelli, o chi per lui, si ritroverebbe a disposizione un discreto tesoretto per il mercato che dovrà essere implementato con le cessioni. Secondo quanto trapela da fonti vicine al fondo Elliott, Gordon Singer, figlio del fondatore Paul e possibile nuovo presidente del Milan, pare intenzionato a presentarsi a Losanna per l'appello al Tas, proprio a ribadire la nuova vita del Milan. Il suo ritorno potrebbe preludere a quello di Paolo Maldini, con cui ha diviso lo spogliatoio dal '97 al 2001: l'ex capitano entrerebbe come direttore sportivo. Il manager vicino a Elliott, dall'aprile 2017 membro del cda del club, potrebbe essere l'uomo designato dal fondo statunitense, che nei giorni scorsi ha concluso la procedura di escussione entrando in possesso della società rossonera dopo il default del precedente proprietario e presidente, il cinese Li Yonghong. All'uscita dalla riunione, ha parlato ai microfoni di MilanNews.it Roberto Cappelli: "Il consiglio si è riunito ma in assenza dei consiglieri cinesi non si è formato il quorum costitutivo". L'assemblea si terrà il 21 luglio, subito dopo l'esito del ricorso al TAS. Oggi non c'era la nuova proprietà ma solo i consiglieri italiani. Non abbiamo indicazioni per il momento, vedremo all'assemblea.

Amazon: previsti 1700 nuovi posti di lavoro in Italia
Amazon guarda all'Italia con fiducia e ottimismo, e promette di garantire 1.700 nuovi posti di lavoro entro il 2018. Oltre 10.000 lavori sono creati da attività commerciali terze per sostenere le loro attività di vendita su Amazon .


Ovvero, nella la riunione del 21, durante la quale, oltre alla revoca degli amministratori con la successiva delibera dei conseguenti, è prevista anche la nomina del presidente del CdA, che vede, come detto, Scaroni, vicepresidente della banca d'affari Rothschildl e advisor nell'acquisto del Milan da parte di Yonghong Li, al primo posto nella lista dei favoriti. "Scaroni presidente? Non sappiamo nulla".

Latest News