MotoGP, Dovizioso: ultima volta al Sachsenring? dormirò meglio

MotoGP | Gp Sachsenring Nella tana di Marquez. Date Orari e Info

MotoGP, Marquez: “Vittoria di Assen importante per il mondiale, ora vogliamo continuare”

"Se è l'ultima, mi toccherà vincere!" Nella prima sessione di prove al Sachsenring, lo spagnolo della Honda, che su questa pista vince da otto anni di fila, deve accodarsi alla Suzuki di Iannone.

"Pedrosa è uno dei piloti più importanti, ha dedicato tutta la sua vita a questo sport, voglio ringraziarlo davvero, è un eroe per tutti i ragazzini che si avvicinano a questo sport, è sempre difficile capire le motivazioni di un ritiro, ma alla fine ci arriveremo tutti".

Andrea, però, è anche consapevole che la moto abbia fatto passi in avanti rispetto a 12 mesi fa. Scivolate per Rabat, Bautista e Rins, mentre è tornato in pista Franco Morbidelli, che ha recuperato dall'infortunio alla mano sinistra che lo ha escluso dal Gp di Assen.

Milan, concluso il CdA: assente Elliott, si attende il 21 luglio
L'assemblea si terrà il 21 luglio , subito dopo l'esito del ricorso al TAS. Oggi non c'era la nuova proprietà ma solo i consiglieri italiani.


"La Desmosedici attuale è migliore di quella del 2017, ma non sono ancora soddisfatto al cento per cento - continua - Dobbiamo migliorare la gestione delle gomme, sto parlando solo di un piccolo particolare ma è un qualcosa che può fare la differenza".

"Non c'è nessuno di imbattibile e non puoi iniziare il fine settimana pensando di non potere vincere - sottolinea - Sono anche una persona obiettiva, quindi dico che Marc ha una grande possibilità di vittoria". Io e la mia squadra siamo più concentrati sul cercare di sfruttare il nostro pacchetto al meglio, ed in particolare le gomme.

"In questo momento stiamo lavorando sul setup, non so se servano cambiamenti più importanti - rivela - Ripeto, è solo un dettaglio ma gli do particolare importanza perché so che possiamo fare meglio".

Latest News