Pensioni, cos'è la quota 41 - Economia Roma

Pensioni ultime notizie Quota 41 addio ecco Quota 42

Pensioni d’oro, Di Maio vuole tagliare assegni sopra i 4-5mila euro netti. Inps: “Sono 40mila”

Con la quota 100 si può andare in pensione, una volta compiuti i 64 anni, se la somma dell'età anagrafica e dei contributi maturati dà come risultato 100.

Ricordiamo che si tratta di una proposta che darebbe a quanti hanno requisiti tra età anagrafica e contributiva pari a 100 di anticipare la pensione.

Si discute anche sull'inserimento di un superbonus del 30%. "Gli spazi per correggere la legge Fornero sulle pensioni e anche il sistema previdenziale nel suo complesso laddove non si dimostri socialmente adeguato non sono esauriti come sostiene la Corte dei Conti - aggiunge - piuttosto devono essere profondamente ripensati, ad esempio iniziando a separare e ridefinire le voci che fanno capo alla previdenza e all'assistenza per consentire comparazioni più corrette a livello internazionale".

La quota 41, però, subirà una modifica dal primo gennaio 2019, complice l'adeguamento con le aspettative di vita che riguarderà da vicino anche la pensione di vecchiaia e quella anticipata; nel dettaglio, i lavoratori precoci dovranno maturare 41 anni e 5 mesi di contributi se vorranno smettere di lavorare in anticipo rispetto agli altri lavoratori. Dalle parole ai fatti adesso bisogna stabilire in che modo attuare la riforma pensionistica. Mentre si discute per la possibile reintroduzione della Quota 100, andiamo a scoprire quali sono le novità in merito alla Riforma Pensioni per quanto concerne l'opzione donna. Infine, sarà data "particolare attenzione alle pensioni di cittadinanza" per assicurare di portarle al di sopra della soglia di povertà. Con riferimento alle notizie di stampa riguardanti le presunte diverse modalita' di calcolo, si precisa che l'Istituto ha da sempre adottato il criterio dell'anno commerciale per la verifica del diritto a pensione. Nel rapporto 2018 sul coordinamento della finanza pubblica, la magistratura contabile mette in guardia il legislatore: "È cruciale non creare debito pensionistico aggiuntivo". Il ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico parla quindi di Quota 41, per svincolare i pensionandi con 41 anni di contributi dal requisito anagrafico.

Juve, Cancelo aspetta Ronaldo: "Porterà la mentalità vincente"
Ci porterà qualità, con Cristiano la Champions è un obiettivo, anche se non credo sia un obbligo per noi vincerla. Alzerà la qualità della squadra e spero che si continuerà a vincere insieme".


Secondo le stime già elaborate, sulla base delle rilevazioni contenute negli osservatori statistici, oggi in Italia ben 4,5 milioni di persone vivono con una pensione inferiore a 780 euro.

"Aboliremo le pensioni d'oro o di privilegio, sopra i 4-5mila euro netti e non legate alla contribuzione, anche per finanziare quelle di cittadinanza".

Il giorno dopo, però, intervistato stavolta a Rai Radio1, Bussetti ha tenuto a sottolineare anche che "il problema delle pensioni è dell'Inps che lo sta affrontando", quasi a volere fare un passo indietro sulle responsabilità per la situazione che stanno vivendo tanti pensionandi.

Difficile dar torto alla deputata Pd Morani che attacca Brambilla: "Contrordine: la Lega prepara una nuova tassa sulle pensioni. Spero di riuscire a portare casa questo provvedimento prima della pausa estiva".

Latest News