Atalanta, Gasperini: "Contro il Sarajevo abbiamo dominato a lungo"

Europa League 2018-2019: esordio per l’Atalanta. Non dovrebbero esserci problemi con il Sarajevo

E. LEAGUE, Suicidio Atalanta: 2-2 contro il Sarajevo

Da segnalare che fino a qualche giorno fa era ancora incerta la presenza dei nerazzurri in questo match: infatti, se il TAS avesse emesso sentenza negativa contro il Milan, i bergamaschi sarebbero volati al turno successivo. Giovedì prossimo la gara di ritorno a campi invertiti deciderà le sorti della qualificazione. Un minuto dopo Gasperini fa esordire in maglia nerazzurra Zapata, che prende il posto di D'Alessandro. Il vantaggio è nell'aria e arriva all'11': cross al centro di Gomez da destra, torre di Masiello al centro e destro da due passi di Toloi che insacca il vantaggio. La sfera arriva a Mancini che non sbaglia e firma il raddoppio. Ci pensa allora un altro difensore, Toloi questa volta si traveste da assist-man e allo scadere del primo tempo consente a Mancini di raddoppiare.

Sessantasei minuti di dominio incontrastato, con gol (due, dei difensori Toloi e Mancini), sprazzi di bel gioco e sprechi anche clamorosi (vero Barrow?). Gasperini cerca di aggiustare la squadra con Palomino e Tumminello ma un destro alto di Gomez (75') e una punizione dello stesso capitano degli orobici che esce di un soffio (77') non riescono a cambiare il risultato. Serata calda al Mapei Stadium di Reggio Emilia, sugli spalti circa 7.500 tifosi arrivati da Bergamo con una rappresentanza abbastanza nutrita anche da Sarajevo di 350 persone.

AVELLINO, Perquisizione della Gdf in sede del club
Quanto alle notizie diffuse da alcuni organi di informazione relativamente ad indagini presso la Covisoc collegate all'U.S. Avellino comunica che è stato presentato, nei termini previsti, ricorso al Collegio di Garanzia del Coni .


Un pareggio che ha lasciato ovviamente molta marezza in Giampiero Gasperini: "Queste squadre hanno sempre la capacità di sfruttare l'unica palla che arriva in area, in cinque minuti hanno ribaltato la partita". Attaccanti? Speravo non mancasse la lucidità, ma in questa fase della stagione ci sta: la mancata precisione nell'ultimo controllo e nella conclusione ci ha portato a sprecare diverse opportunità.

Latest News