Marchionne, Furlan: un grande manager, ha segnato un'epoca

Addio Sergio Marchionne

E’ morto Sergio Marchionne

La morte. "È accaduto, purtroppo, quello che temevamo". Io e la mia famiglia - conclude Elkann - gli saremo sempre riconoscenti per quello che ha fatto e siamo vicini a Manuela e ai figli, Alessio e Tyler. Oltre che sulla "trasparenza", la stessa con cui ammette che il secondo trimestre 2018 "è stato difficile" per l'azienda proprio come "aveva detto Marchionne", di cui conferma gli impegni presi.

66 anni compiuti a giugno, l'ultima sua uscita pubblica a Roma, alla consegna di una Jeep all'Arma dei carabinieri. "Rinnovo l'invito a rispettare la privacy della famiglia di Sergio".

Secondo il consensus, infine, FCA potrebbe confermare anche i target dell'anno, che vedono un giro d'affari pari a 125 miliardi, un margine operativo lordo adjsuted superiore a 8,7 miliardi e un utile netto adjusted pari a 5 miliardi di euro. Ha doppia nazionalità, italiana e canadese. Si sono poi rincorse le voci del suo ricovero, i primi di luglio, per una operazione alla spalla, ma dopo queste notizie ancora niente, fino pochi giorni fa quando è trapelata l'indiscrezione che John Elkann avesse convocato in via straordinaria dei CDA FCA, Ferrari e CNH Industrial, una notizia smentita da FCA, ma che poi si è rivelata esatta. Una morte fulminea e inattesa, come fulminea e inattesa fu la sua comparsa alla guida del Gruppo Fiat e fulminea e inattesa è stata la creazione di Fca. "Ha assicurato continuità e rilancio fino a costruire una nuova aggregazione, a dar vita a una nuova più grande realtà per sostenere la competizione".

Bari, De Laurentiis acquista il club e riparte dalla D
Dobbiamo cercare di capire come portare profittabilita' al club senza speculare sulla pelle di chi lavora. Poi, una volta arrivati lì, o verranno cambiate le normative oppure saremo costretti a fare una scelta".


La Cnn annuncia la scomparsa della "leggenda del settore dell'auto Sergio Marchionne, il carismatico amministratore delegato" che ha trasformato Fiat e Chrysler in due aziende di successo.

Sabato i consigli di amministrazione hanno nominato suo successore: Mike Manley, che oggi debutta ufficialmente davanti ai mercati come nuovo amministratore delegato, presentando i risultati semestrali del gruppo Fca. Handelsblatt, il quotidiano economico-finanziario tedesco, saluta il manager italo-canadese definendolo un "leggendario stratega" e ricordando il salvataggio della Fiat e la "spettacolare" acquisizione di Chrysler.

Latest News