Napoli: tifosi contro acquisto del Bari

Ufficiale il Bari è di Aurelio De Laurentiis

Napoli: tifosi contro acquisto del Bari

In totale undici pretendenti, ma i tre più noti a livello nazionale avevano entrambi lo stesso difetto: con loro il Bari non potrà, per legge, mai nemmeno sognare la serie A visto che non si possono controllare (almeno ufficialmente) due club della stessa categoria. "E' una vita che Bari"!.

Aurelio De Laurentiis, 69 anni, nato a Roma, ma sangue napoletano è il nuovo presidente del Bari.

Anticipi e posticipi delle prime giornate di Serie A
Poi, ci sarà la sosta per le Nazionali e si riprenderà con la quarta giornata nel weekend del 15-16 settembre. Le due gare domenicali scelte da DAZN saranno Fiorentina-Udinese alle 18 e Chievo Verona-Empoli alle 20.30.


De Laurentiis junior ha curato il varo delle nuove magliette del Napoli - quelle azzurre con la pantera stilizzata - con il video di presentazione lanciato sul web, diventato virale in poche ore. L'uomo dei cinepanettoni, ma anche del rilancio del Napoli, preso dalla C/ 1 e portato ai vertici del calcio europeo. "Younes? Il figliol prodigo è tornato all'ovile, ha parlato con Ancelotti e si è sottoposto alle visite dello staff medico e ha compreso l'ambiente che c'è in spogliatoio". L'imprenditore, attraverso la sua Filmauro, ha rilevato la neonata Ssc Bari in seguito all'assegnazione del titolo sportivo da parte del sindaco Antonio Decaro. E ancora: "Bari non sarà mai una appendice del Napoli e per fugare questo timore ho convito mio figlio Luigi - che non si è mai interessato di calcio - a interessarsi del Bari". L'avviso pubblico del 23 luglio scorso prevede questo iter decisionale: "Il Comune - è detto in una nota - procederà, anche avvalendosi dell'istruttoria di apposita commissione, a suo insindacabile giudizio, alla valutazione delle proposte ricevute, verificandone la completezza e adeguatezza, ai fini dell'accreditamento della società presso la Federazione Italiana Giuoco Calcio, restando inteso che l'accettazione spetterà esclusivamente alla Figc".

De Laurentiis ha svelato anche alcuni dettagli relativi al progetto tecnico: "Mi sono subito messo al lavoro contattando Giuntoli e Arrigo Sacchi per dei consigli". La vittoria finale ha ripagato tutti i sacrifici. Ho fatto due anni di Serie C, uno di B, e poi è stata una cavalcata fortissima, con diversi anni continuativamente in Europa. "Ma con la gestione dei diritti di immagine possiamo convincere chi viene da altre serie e fare un discorso piu' ampio".

Latest News