Incidente Monte Bianco oggi: morti 3 alpinisti a 3600 metri d’altezza

Monte Bianco, ancora morti. Tre alpinisti perdono la vita sui Dômes de Miage

Monte Bianco, tre alpinisti morti

Tre alpinisti di una stessa cordata sono morti nel settore francese dei Dômes de Miage, a circa 3.600 metri d'altitudine nel massiccio del monte Bianco, al confine tra Italia e Francia.

Proprio oggi abbiamo scritto dell'ennesimo incidente in questa nera estate sul Monte Bianco. Sul posto è intervenuto il Peloton de Gendarmerie de Haute-Montagne (PGHM) de Chamonix.

Dl Dignità, via libera alla Camera con 312 sì
Soldi con cui verrà finanziato un fondo per la riconversione dei siti abbandonati, attraverso la stipula di contratti di sviluppo. Passa al 30% la quota di contratti a tempo indeterminato da non superare con accordi a tempo determinato e di somministrazione.


L'incidente sarebbe avvenuto durante la discesa, quando uno dei tre è scivolato in un crepaccio sul ghiacciaio d'Armancette, trascinandosi dietro gli altri due.

Due alpinisti austriaci sono stati recuperati stamane sul massiccio del Monte Bianco dall'elisoccorso. Proseguirà fino al 15 di agosto il divieto di accesso al Monte Bianco, lungo la via normale francese, per chi non ha prenotato un posto letto al Rifugio del Gouter. La restrizione, in vigore dal 14 luglio scorso, è stata prolungata dal prefetto dell'Alta Savoia, Pierre Lambert. Ma stando a quanto riportato da Quotidiano.net, la cordata non sarebbe passata per questa via, secondo le prime informazioni.

Latest News