Rinviata la presentazione del calendario. A Rai i pacchetti highlights e radio

Rinviata la presentazione del calendario. A Rai i pacchetti highlights e radio

Rinviata la presentazione del calendario. A Rai i pacchetti highlights e radio

Ma le cose sono tutt'altro che semplici, pare infatti che la Lega B non sia intenzionata ad arrendersi e chieda ancora la riduzione delle compagini partecipanti, bloccando difatti i ripescaggi (oggi la FIGC potrebbe comunque ufficializzare momentaneamente le ripescate). Il Consiglio direttiv ha stabilito che si giocherà durante le feste natalizie, con la pausa dal 31 dicembre al 19 gennaio. Per questo motivo la Lega B, senza una risposta dalla Federcalcio in merito al nominativo della ventesima squadra necessaria per completare gli organici del prossimo campionato, ha annullato l'evento per la presentazione dei calendari della stagione 2018/19, programmato a Cosenza per il 6 agosto.

Sembra poi che la stessa Figc preferisca aspettare la sentenza sul ricorso al Tar dell'Avellino, che ha depositato ieri il reclamo, e quella del collegio di garanzia del Coni, a cui si rivolgeranno Ternana, Pro Vercelli, magari Siena e proprio la Federazione forse già venerdì prossimo. La Lega B, si legge nel comunicato, "desidera ringraziare la Città di Cosenza, e la società del presidente Guarascio, per l'ospitalità offerta nell'organizzare dell'evento, ma anche per la pazienza e la disponibilità dimostrata in questi giorni". Certa di un ripescaggio, oltre alle già citate Catania e Novara, anche il Siena. In un comunicato la Federcalcio sottolinea di aver "più volte rappresentato alla Lega di Serie B come le disposizioni federali non consentono il mutamento del format del campionato da 22 a 20 squadre dalla corrente stagione sportiva".

Temptation Island, Andrew: "Ecco perché mi sono avvicinato a Martina"
Martina però resiste stoicamente e si presta a ogni tenerezza senza però arrivare al bacio incriminato. Il primo a confessarsi è stato proprio il milanese.


Per quanto riguarda gli altri punti all'ordine del giorno, assegnati a Rai i pacchetti "Esclusivo Highlites TV" ed "Esclusivo Radiofonico" per il triennio 2018-2021 con un sensibile aumento dei ricavi rispetto ai tre anni precedenti. "Lo abbiamo ribadito alla Lega, invitandola di nuovo a trasmettere le certificazioni per esaminare le domande di integrazione dell'organico a 22".

Latest News