Mattarella Attacchi sul web a Mattarella, indaga l'antiterrorismo

Attacchi web a Mattarella: antiterrorismo apre inchiesta/ Ultime notizie: sospetti su troll russi

Troll contro Mattarella, l’antiterrorismo apre un’indagine

La Procura di Roma aprirà nei primi giorni della prossima settimana un fascicolo d'indagine sugli attacchi via social contro il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, durante la fase politica più concitata che ha preceduto la formazione del nuovo governo, quella della nomina al ministero dell'Economia di Paolo Savona, fermata dal capo dello Stato.

Senza che fosse chiaro come e da dove fosse partito l'ordine, migliaia di profili di Twitter iniziarono improvvisamente a bombardare la rete con la stessa parola d'ordine, utilizzando soprattutto l'hashtag #MattarellaDimettiti oltre ad insulti di ogni genere.

Al Quirinale, prosegue il Corriere della Sera, in quelle ore giungono anche molti messaggi di sostegno al capo dello Stato.

Donald Trump ha dato dello scemo a LeBron James
Ha risposto invece Don Lemon , uno dei conduttori più popolari della Cnn: "Chi è veramente stupido? È riuscito a fare sembrare LeBron intelligente, il che non è facile!".


Alle due del mattino, si legge nell'articolo dedicato all'attacco social al Quirinale, si verifica su Twitter "un'attività assolutamente anomala: in pochissimi minuti si registrano circa 400 nuovi profili, tutti riconducibili a un'unica origine". Ma, grazie al lavoro della Polizia Postale si stabilisce che la fonte di tutto è una sola. Il monitoraggio sulla rete ha consentito di appurare che la cabina di regia di quei messaggi dovrebbe esser stata creata all'estero, ipotizzando anzi che l'offensiva sia stata coordinata dai medesimi operatori russi già impegnati in azioni di disturbo nella campagna elettorale americana. "A Mosca e dintorni, del resto, ci sono le cosiddette 'fabbriche dei troll'".

La vicenda sarà tra i vari temi che verranno affrontati nell'audizione al Copasir del Direttore generale del Dis, Alessandro Pansa, in programma lunedì a Palazzo San Macuto.

Latest News