Suso cuore Milan: "Voglio restare e rinnovare il mio contratto"

Suso Il mio futuro? Al Milan sto bene

LAPRESSE

Ho sempre detto che amo Milano e la mia famiglia è molto felice. Adoro questo club, qui sto bene e presto magari parlerò con la nuova proprietà per rinnovare il contratto. Parole e musica di Suso, fantasista del Milan avvicinato anche all'Inter nelle prime settimane di mercato, quando la dirigenza nerazzurra pensava ad un altro esterno destro da regalare a Luciano Spalletti. E per me è un orgoglio. "È una gioia che io sia uno dei giocatori più importanti al Milan". E' sempre bello vincere partite anche quando si è in preparazione. Mangi bene, vivi bene e il tempo non è male.

Il calciatore spagnolo ha parlato ai microfoni di 'Marca': "Voglio restare qui". Vorrei continuare, ma è chiaro che la Spagna è casa mia. Il livello della squadra aumenta.

Caos San Paolo, De Laurentiis: "Per Napoli-Milan sarà uno schifo"
Quello tra il presidente del Napoli e lo stadio San Paolo , così come tutto il popolo partenopeo, è sicuramente un rapporto complicato.


Proprio con il tecnico rossonero Suso sembra aver stretto un rapporto particolare: "Rino ha una DNA da Milan, tanta grinta ed entusiasmo. Mi piacerebbe godere del calcio spagnolo". "E' un giocatore che si smarca bene e sa cosa fare col pallone, potremo adattarci molto bene". "Con la partenza di Bonucci abbiamo perso un leader e tanta esperienza, cose importanti in una rosa molto giovane". E' vero che i giocatori che sono in Spagna hanno più visibilità, ma al Milan dovrebbe essere la stessa. Se farà una buona stagione, la faremo anche noi tutti. Ma il Milan non era disposto a negoziare. "Sente di aver fatto un passo indietro firmando per il Milan ed è per questo che torna alla Juventus". "Quest'anno, con il nuovo allenatore da subito, l'obiettivo è quello di tornare in Champions League". "Sarebbe un sogno giocare all'Europeo o al Mondiale".

Latest News