Barcellona, prima offerta per Pogba

Paul Pogba a Russia 2018 con la Francia

Getty ImagesA Russia 2018 Pogba è rinato giocando 6 partite e segnando un gol in finale contro la Croazia

La situazione, in casa dei Red Devils, non è tranquillissima e a complicare il tutto è l'interesse di importanti club per il centrocampista francese. Pogba non ha mai nascosto i propri screzi con Mourinho con il quale non è mai sbocciato il rapporto. Per far sì che l'affondo dello United si concretizzi serve però prima cedere Pogba, e quindi che il Barcellona aumenti l'offerta per il momento ferma a 40 milioni più i cartellini di Yerry Mina, difensore in gran spolvero al Mondiale, e Andrè Gomes. Secondo Sport il no sarebbe quasi definitivo. Cos'è successo dunque fra Pogba e Mourinho?

Arturo Vidal ma non solo, perché il Barcellona è ancora alla ricerca di nuovi rinforzi per il centrocampo.

ESCLUSIVA - Cavani a Napoli: il 9 agosto il Matador arriva in città
Una suggestione che ha una sua deadline , quasi, ufficiale, scolpita nella mente di ogni tifoso del Napoli: giovedì 9 agosto . La torrida estate che stiamo vivendo si piazza, dunque, al momento al terzo posto della ideale classifica.


La Juve starebbe per dare via ad un'altra operazione di ritorno: Paul Pogba potrebbe tornare a vestire, dopo Leonardo Bonucci, la maglia della Juventus. L'indiscrezione della stampa spagnola, insieme all'arrivo di Mino Raiola a Manchester, ribalta le previsioni dei bookmaker sulla prossima stagione del giocatore francese. Inoltre Massimiliano Allegri aveva esplicitamente chiesto un centrocampista con le sue caratteristiche o con quelle di Milinkovic Savic, arrivare ad almeno uno dei due sarà la priorità della Juventus nelle ultime due settimane di calciomercato (che quest'anno chiuderà venerdì 17 agosto).

Latest News