Allarme meningite a Firenze, bimbo di due mesi muore

Alla piccol era stata diagnosticata sepsi da meningococco B, accertata mediante PCR, .

Un bambino di due mesi, nato a Massa (Massa Carrara), è deceduto mercoledì sera all'ospedale pediatrico Meyer di Firenze per le conseguenze di una grave forma di meningite. Dallo scorso 20 luglio, i medici non avevano mai sciolto la prognosi; il piccolo ha avuto anche una emorragia cerebrale che era stata tenuta sotto controllo dallo staff sanitario.

Di Maio: "Incentivi per assunzioni sopra i 35 anni a fine anno"
A fine anno poi "aumenteremo gli incentivi per tutti i contratti a tempo indeterminato anche sopra i 35 anni. Noi gestiremo i conti pubblici con il massimo della responsabilità".


La speranza, in primis quella dei genitori, era che il bambino potesse riprendersi, ma le condizioni erano disperate, tanto che ai primi sintomi, i medici dell'ospedale delle Apuane avevano disposto il trasferimento d'urgenza al Meyer in elisoccorso. Solitamente sono quindi mal di testa, febbre alta, nausea e vomito, ripetute convulsioni. A differenza di altre forme di meningite non impatta sulla salute pubblica e non sono necessarie misure di profilassi.

Latest News