Premier League, Sarri: "Soddisfatto dell'esordio, diventeremo squadra"

Premier League, Sarri:

Premier League, Sarri: "Soddisfatto dell'esordio, diventeremo squadra"

Nonostante il Milan questa sera si trovi a Madrid per sfidare il Real nell'ultimo appuntamento estivo, valevole per il Trofeo Bernabeu, prima dell'inizio della stagione Leonardo ha deciso di non seguire la squadra in Spagna preferendo restare a Milano per non perdere neanche un giorno in questa ultima settimana di calciomercato.

Un esordio positivo, una bella vittoria e un risultato rotondo che dà fiducia in vista dei prossimi impegni. I contatti tra le parti sono proseguiti anche nella giornata di ieri e la chiusura di questo affare è sempre più vicina: non è infatti escluso che già oggi, o al massimo domani, ci sia lo scambio ufficiale dei documenti tra Milan e Chelsea. Se Bakayoko può essere uno dei giocatori pronti a partire?

Nel finale di tempo l'arbitro assegna un rigore ai Blues, dal dischetto Jorginho non sbaglia e si presenta bene, esordio e gol in Premier.

Di Maio: "Incentivi per assunzioni sopra i 35 anni a fine anno"
A fine anno poi "aumenteremo gli incentivi per tutti i contratti a tempo indeterminato anche sopra i 35 anni. Noi gestiremo i conti pubblici con il massimo della responsabilità".


Prima gara e primo sorriso in Premier League per Maurizio Sarri.

A Napoli sono bastati 3 mesi per avere l'intesa giusta, siamo un gruppo con giocatori tornati da poco e nuovi acquisti ma dobbiamo fare in fretta. L'ex tecnico del Napoli è soddisfatto della dirigenza. La società è stata molto disponibile. Ancelotti ha detto che lo avrebbe chiamato per alcuni consigli: "Non lo ha ancora fatto, ma se mi chiama vado volentieri, perché con Carlo si va a mangiare in posti di qualità".

Latest News