Per Ferragosto temporali e grandine - La Voce di Rovigo

Immagine di archivio

Immagine di archivio

Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse.

La perturbazione raggiungerà le nostre regioni settentrionali nella giornata di lunedì 13 Agosto con i primi temporali già entro il pomeriggio sull'arco alpino centro-occidentale e al Nord Ovest; tra sera e notte i fenomeni si spingeranno anche su Lombardia, alta Toscana e al Nord Est con possibilità di eventi anche intensi associate a grandinate e locali nubifragi, specie a ridosso delle Prealpi. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

Allerta arancione su gran parte della Lombardia, e allerta gialla in Piemonte, Veneto ed Emilia Romagna, nonché sulla Calabria.

Il volto nero di James Bond
Tutte le ultime notizie dal mondo del cinema e della tv direttamente nella tua casella mail, a portata di un solo click! Si tratta solo di voci per il momento, quindi trattatele come tali.


Domani sarà la giornata peggiore, molto instabile su buona parte del Nord e del Centro, con fenomeni temporaleschi piuttosto diffusi. Un'allerta meteo che, dunque, secondo le previsioni, non dovrebbe interessare la giornata di Ferragosto, quando invece il sole dovrebbe splendere sull'intera Regione. Domani la perturbazione scivolerà verso sud e porterà rovesci e temporali al Nordest e regioni centrali, causando in queste zone della penisola anche una significativa attenuazione del caldo.

Sarà un Ferragosto con l'ombrello a portata di mano. "Da martedì sera il tempo si stabilizzerà a partire dai monti". Calano al Nord le massime mentre le temperature continueranno ad essere stabili o in aumento nel resto d'Italia. "Per quanto riguarda le temperature, dopo il drastico calo atteso da martedì e giovedì, torneranno lentamente a risalire misurando valori superiori ai 30-32°C da Sabato 18".

Latest News