Sparatoria durante una rapina a Cincinnati: quattro morti

Sparatoria durante una rapina a Cincinnati: quattro morti

Sparatoria durante una rapina a Cincinnati: quattro morti

Il dipartimento di polizia della città statunitense, in un tweet, ha parlato di un "incidente" alla Third Bank, con un poliziotto coinvolto in una sparatoria.

Paura a Cincinnati. Una sparatoria avvenuta nel corso di una rapina in banca è terminata con l'uccisione di quattro persone, tra cui il rapinatore, come riportato dall'Ansa. Nel quartiere sono stati uditi diversi colpi di arma da fuoco e nella sparatoria sarebbero rimasti coinvolti diversi poliziotti. Tra le vittime anche il rapinatore.

Starbucks apre le porte a Milano, presente un'esperienza in realtà aumentata
Il dettaglio che in pochi sanno è che da Starbucks sarà possibile acquistare anche degli esclusivi occhiali da sole. Ce ne sono altri due nel mondo, a Seattle e Shanghai.


Sono cinque in tutto le persone colpite nella sparatoria. Il sindaco di Cincinnati John Cranley ha detto che l'uomo "sparava volontariamente a vittime innocenti", e che la scena della sparatoria e' "orribile". Una donna, ha poi aggiunto, è entrata in banca nonostante diverse persone abbiano cercato di segnalarle di non farlo ma dal momento che indossava le cuffie non si sarebbe resa conto di nulla finchè un proiettile non l'ha raggiunta.

Per ore non è stato possibile accedere alla zona nella quale si è verificato il violento episodio.

Latest News