Aereo si schianta in Sud Sudan: 19 morti. Sopravvissuto un medico palermitano

Si schianta aereo in un lago 19 morti. Quattro sopravvissuti tra cui un medico italiano

Aereo si schianta in Sud Sudan: 19 morti. Sopravvissuto un medico palermitano

Sta bene il medico palermitano Damiano Cantone che si trovava sull'aereo precipitato in Sud Sudan, nel lago di Yirol. Era diretto all'ospedale di Yirol per prestare servizio nella struttura che dal 2007 opera a favore della salute di mamme e bambini.

"Con grande sollievo, seppur addolorati per le tante vittime e le loro famiglie, confermiamo che le condizioni del dottor Cantone sono buone e che il medico non è in pericolo di vita. Verrà trasferito a Juba e rientrerà presto in Italia". Secondo le informazioni finora disponibili, sono 18 le vittime e 3 i sopravvissuti. Ora dovrebbe essere trasportato a Giuba e quindi dovrebbe essere evacuato a Nairobi o Kampala. "C'erano persone ovunque", ha detto riferendosi al luogo dello schianto a Yiro.

Mike Manley confermato amministratore delegato FCA
Per Camilleri il primo appuntamento sarà il Capital Day del 18 settembre, in cui la Ferrari svelerà le proprie strategie. Ricordiamo infine che l'assemblea si è aperta con un minuto di silenzio in ricordo di Sergio Marchionne .


Decollato dall'aeroporto di Yuba international, il piccolo velivolo era diretto a Yirol.

Il medico italiano coinvolto è impegnato nel Paese per un'organizzazione umanitaria, ha detto Aguek, e sarebbe in gravi condizioni, al momento in sala operatoria. Il bilancio delle vittime, fornito dal il ministro dell'Informazione dei Laghi Orientali, Taban Abil, è di 19 morti: tra questi vi sono il vescovo anglicano di Yirol, Simon Adut, il pilota, il copilota, un membro del Comitato internazionale della Croce Rossa, un cittadino ugandese che dirige una clinica a Yirol e due funzionari dell'esercito. Qui è però caduto nel lago, come testimoniato anche dall'immagine pubblicata sul proprio account Twitter da parte della stazione radio delle Nazioni Unite Radio Miraya. "È molto triste, si teme che molte persone a bordo siano morte".

Latest News