Formula1 Arrivabene saluta Raikkonen: "A fine anno lascia la Ferrari"

Kimi Raikkonen

Kimi Raikkonen

La Ferrari annuncia così che il contratto con il pilota finlandese non sarà rinnovato.

Kimi Raikkonen saluta la Ferrari, ora ufficialmente.

La Scuderia Ferrari ha comunicato oggi sul proprio sito che al termine della stagione in corso di Formula 1 il pilota finlandese Kimi Raikkonen lascerà la squadra dopo averci corso complessivamente per otto campionati mondiali. Il suo ruolo è stato decisivo per la crescita del team e, al tempo stesso, è sempre stato un grande uomo-squadra. Ha già fatto sapere che dalla prossima stagione ritornerà alla Sauber, la scuderia con cui esordì in Formula 1 nel 2001 e da cui la Ferrari ha scelto il suo sostituto, il monegasco Charles Leclerc.

OPPO, lo smartphone Find X arriva in Italia
La struttura scorrevole di Oppo Find X è testata per resistere a oltre 300.000 cicli di apertura e chiusura. Questa tecnologia causerebbe una minima diminuzione della batteria, appena l'1%.


"Sarà sempre parte della storia e della famiglia della Ferrari, come campione del mondo con la Rossa". E' la stessa scuderia di Maranello a dare l'annuncio: "Durante questi anni, Kimi ha dato alla squadra un contributo fondamentale, sia in qualità di pilota, sia per le sue doti umane". "Ringraziamo Kimi di tutto e auguriamo a lui e alla sua famiglia un futuro pieno di soddisfazioni", ha aggiunto.

Ecco le parole di Frederic Vasseur: "La firma di Kimi Räikkönen come pilota rappresenta un pilastro importante del nostro progetto e ci avvicina all'obiettivo di fare progressi significativi come squadra. Insieme, inizieremo la stagione 2019 con una solida base, guidata dalla determinazione e dalla voglia di lottare per risultati che contano".

Latest News