Roma, Di Francesco: "Ritrovare la cattiveria"

Beffa nel finale per la Roma: con il Chievo è solo 2-2 (di G. Cesareo)

Il Chievo ferma la Roma in rimonta: all’Olimpico finisce 2-2

Lorenzo D'Anna applaude i suoi dopo la bella rimonta all'Olimpico contro la Roma. I giovani devono avere la possibilità di poter sbagliare. Nella scorsa stagione, infatti, la Roma di Eusebio Di Francesco si impose per 4-1 grazie alle reti messe a segno da Patrik Schick, El Shaarawy e alla doppietta del bosniaco Edin Dzeko. Per me è scomparsa una persona cara, una seconda mamma. Sono legato a lei e alla sua famiglia, mi unisco al grande dolore della famiglia Sensi e della sorella Angela. Di Francesco non è tranquillo in vista dell'esordio in Champions: "Mercoledì sfideremo il Real Madrid, non dobbiamo perdere la nostra mentalità, anche se questi risultati possono un po' ledere la nostra sicurezza". "E' un giorno triste per me e per tutti i romanisti, è come se osse morta una madre per me". Abbiamo regalato 2 tempi e nelle ultime due e non siamo stati lucidi. Questo è un nostro demerito e non ci giustifica ma non dimentichiamoci che la squadra ha costruito bene. Qualcuno ha anche fatto gol e questo darà maggiore carica.

Nzonzi dovrebbe sostituire De Rossi: cosa ne pensa? "Entrambi recuperati, Florenzi dall'inizio. Ma serve pensare insieme, bisogna lavorare bene di reparto, non solo nei singoli".

Juncker: rispettiamo la Ue e respingiamo i nazionalismi. Attacco diretto a Salvini
Ma anche per difendere i processi elettorali europei e degli Stati membri da attacchi esterni. Infine, una proposta per accelerare il rimpatrio dei migranti arrivati irregolarmente".


I giovani. "Ho parlato di entusiasmo e desiderio di approcciarsi alle partite in un certo modo".

DZEKO TITOLARE - Di Francesco ha fatto il punto sui giocatori che hanno avuto qualche problema fisico: "De Rossi e Florenzi sono recuperati, Florenzi gioca dal 1'".

Latest News